Martedì, 16 Luglio 2024
La novità / Affori / Via Ettore Ciccotti

Il nuovo parcheggio di Milano da più di 400 posti

Realizzato ad Affori da Ferrovienord, funge da interscambio con M3 e Trenord

Da martedì 18 giugno sarà attivo un nuovo parcheggio d'interscambio a Milano da 411 posti. La struttura aprirà martedì alle 8 ma poi sarà attiva 24 ore su 24, sette giorni su sette: è situata in via Ettore Ciccotti 5, in corrispondenza con l'interscambio tra la stazione Trenord di Milano Affori e la linea 3 della metropolitana. Realizzato da Ferrovienord, il parcheggio si sviluppa su due piani interrati per 13.500 metri quadrati, con 380 posti per le auto e 31 posti per le moto, tutti al coperto, destinati in parte alla rotazione con tariffa oraria e in parte a forme di abbonamento diurno e notturno.

Le tariffe diurne (7-20) per le auto partono da 2,50 euro per un'ora fino a 5,50 euro da 4 a 13 ore. Per le moto, da 1,30 euro per un'ora a 2,80 da 4 a 13 ore. Le tariffe notturne (20-7) per le auto partono da 1 euro per un'ora fino a 2 euro da 3 a 11 ore. Per le moto, da 50 centesimi per un'ora a 1 euro da 3 a 11 ore. Gli abbonamenti previsti sono il settimanale diurno (16 euro), il mensile giornaliero (48 euro), il mensile notturno (32 euro), il mensile 24 ore (70 euro) e l'annuale 24 ore (700 euro).

Nella struttura sono attivi sistemi di lettura targa per velocizzare l’ingresso e l’uscita, sistemi di pagamento contactless, in cassa e alle barriere, nonché la icerca del veicolo attraverso la targa. Il parcheggio è dotato di oltre 200 telecamere e 7 help point, collegati con la centrale operativa di Ferrovienord per chiedere soccorso o assistenza sanitaria. Alle casse e alle barriere di ingresso e uscita sono presenti sistemi di comunicazione, tramite i quali si può parlare con un operatore, in caso di malfunzionamento delle piste di ingresso e uscita o del sistema di pagamento alle casse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo parcheggio di Milano da più di 400 posti
MilanoToday è in caricamento