menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

C'è un piano per la sosta notturna (low cost) nei parcheggi dei supermercati di Milano

Il consiglio comunale ha approvato l'emendamento avanzato dall'azzurro De Pasquale

I parcheggi dei supermercati e dei centri commerciali di Milano potrebbero essere occupati dai residenti durante le ore notturne con abbonamenti a prezzi calmierati. Per il momento è solo un'idea ma è molto concreta perché il consiglio comunale ha approvato un emendamento — presentato dal capogruppo di Forza Italia Fabrizio De Pasquale — per introdurre questa possibilità. Non c'è nulla di certo (per il momento): adesso la questione passa alla squadra di Beppe Sala che dovrà cercare di convincere le proprietà dei mall.

"La proposta nasce dal problema della gravissima carenza di posti auto in città — ha spiegato l'azzurro —. Ma Milano è dotata anche di numerosi centri commerciali e grandi supermercati, che dispongono di parcheggi capienti, di giorno usati dai clienti e nelle ore serali e notturne invece vuoti e inutilizzati. Con questo emendamento si chiede alla giunta di utilizzare tutta la sua capacità di persuasione per far sì che i privati gestori di parcheggi dei centri commerciali e dei supermercati concedano l’opportunità di abbonamenti serali a prezzi molto ridotti per i residenti".

D'accordo con il consigliere comunale anche l'assessore alla mobilità Marco Granelli: "L’emendamento è perfettamente coerente con la proposta di piano Aria Clima: va utilizzata il più possibile la sosta che non occupa il suolo e non ha problematiche ambientali — ha chiosato il membro della giunta guidata da Sala —. Ci sono in atto interlocuzioni, in particolare nei quartieri di Isola e Portello, con le rappresentanze delle realtà commercianti e delle autorimesse, che da una verifica che abbiamo fatto hanno un indice di occupazione che varia a seconda delle ore e dei giorni della settimana e quindi riteniamo che ci sia la possibilità di meglio valorizzarle e metterle a disposizione dei cittadini anche con cifre e abbonamenti vantaggiosi", ha spiegato Granelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento