Attualità

Mediaset durissima con Pierluigi Pardo: "Non sapevamo di accordo con Dazn, agiremo per vie legali"

Dopo la presentazione dei commentatori del canale di streaming

Pierluigi Pardo (foto Ansa)

La milanese Mediaset su tutte le furie dopo la presentazione della squadra di commentatori calcistici Dazn per la stagione 2021/2022. Fulmini dunque contro Pierluigi Pardo, telecronista che con la tv di Cologno vantava accordi per le partite di Champions League.

Tramite una durissima nota ufficiale di qualche ora fa, infatti, Mediaset ha spiegato di essere stata all'oscuro di tutto e di essere pronta a risolvere la questione con gli avvocati: "A seguito di grave inadempimento delle intese di collaborazione esclusiva raggiunte, Mediaset agirà in tutte le sedi competenti nei confronti di Pierluigi Pardo. Nonostante gli impegni assunti, confermati dalla partecipazione di Pierluigi Pardo a una riunione operativa con la redazione sportiva Mediaset avvenuta il 2 luglio 2021, il conduttore è stato riportato giovedì 8 luglio anche come membro della squadra di telecronisti di un'altra società. Ove tale inadempienza fosse confermata, Mediaset non solo risolverà le intese raggiunte ma agirà nei confronti di Pardo in tutte le sedi competenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mediaset durissima con Pierluigi Pardo: "Non sapevamo di accordo con Dazn, agiremo per vie legali"

MilanoToday è in caricamento