'Scuole della legalità': i carabinieri nelle classi per "formare" i giovani studenti lombardi

Firmato l'accordo tra i carabinieri e l'ufficio scolastico regionale. Tutti i dettagli

È stata sottoscritta venerdì dal Generale Antonio De Vita e dalla Dottoressa Delia Campanelli, la convenzione tra il comando Legione Carabinieri Lombardia e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, per la realizzazione di azioni e interventi sull’educazione nelle scuole. 

Lo scopo degli appuntamenti sarà insegnare ai giovani la legalità su temi come lo stalking, il femminicidio, la pedopornografia, il bullismo, la sicurezza stradale, i diritti umani, la contraffazione, la proprietà industriale, l’accesso a internet e i rischi connessi.

 Il progetto si inquadra nell’ambito delle iniziative avviate dall’Arma per la diffusione nelle scuole della cultura della legalità attraverso bandi di concorso provinciali, percorsi di formazione rivolti a docenti e studenti sui temi della legalità, visite presso i Reparti dell’Arma, attività di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza in collaborazione con le scuole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da parte dell’Ufficio Scolastico regionale grande è la soddisfazione per la firma di questa intesa anche perché da anni, ormai, la scuola lombarda è all’avanguardia e rappresenta un modello per il resto del Paese, in merito a progettualità di questo tipo. Questa è la seconda convenzione quadro sottoscritta tra Usr Lombardia e Comando della legione Carabinieri della Lombardia dopo quella formata nel 2016. I contenuti individuano linee d’azione generali all’interno delle quali gli Uffici scolastici territoriali e i Comandi provinciali dei Carabinieri potranno realizzare percorsi specifici per i territori di competenza, rispondendo ai bisogni dei luoghi più prossimi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento