rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità

Il pavé sarà tolto dalle strade di Milano in cui è pericoloso ma non dove è 'parte della storia'

Lo ha detto il sindaco Beppe Sala

Il sindaco di Milano Beppe Sala è tornato a parlare del pavé, oggetto di un'antica diatriba tra chi vorrebbe toglierlo perché lo ritiene pericoloso per biciclette e scooter e chi, invece, lotta per preservarlo in quanto ricordo storico della città. 

E la posizione del primo cittadino è a metà tra questi due estremi. "Intervenire sul pavé dove possibile non è sbagliato se vogliamo promuovere una mobilità leggera", ha detto mercoledì mattina. Ma senza interventi radicali. "Dove si può togliere senza che sia una specie di sfregio alla storia della città, può avere senso farlo", ha proseguito citando l'esempio di via Palestro dove, a breve, verranno tolti i binari del tram e, con loro, il pavé. Dove invece "è parte della nostra storia", non verrà toccato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pavé sarà tolto dalle strade di Milano in cui è pericoloso ma non dove è 'parte della storia'

MilanoToday è in caricamento