Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità Nerviano / Piazza Don Paolo Musazzi

"Sembrano due peni giganti": ecco la piazza di Garbatola, non è un errore di realizzazione

Lo spazio è stato riqualificato recentemente dall'amministrazione guidata da Massimo Cozzi

Da un lato ci sono due circonferenze che si intersecano, all'altra estremità si trova un altro cerchio e in mezzo c'è un rettangolo. Descritta in questi termini la figura non sembra nulla di che, ma osservandola è difficile non notare la somiglianza con un simbolo fallico. E in piazza Don Paolo Musazzi a Garbatola, davanti alla chiesa dedicata a San Francesco, di figure così ce ne sono addirittura due e contornano la fontana.

Non si tratta di un errore di realizzazione in corso d'opera: i due simboli fallici sono ben visibili anche nel progetto che era stato presentato alla cittadinanza nel dicembre 2017. Lo spazio, infatti, è stato recentemente riqualificato: l'amministrazione guidata da Massimo Cozzi (Lega), infatti, ha speso oltre 285mila euro per i lavori; denaro stanziato da Regione Lombardia come compensazione per la realizzazione delle vasche sul torrente Bozzente.

Chiedendo agli abitanti del paese, poco più di 2mila abitanti, i sorrisi non si sprecano. E sono pochi quelli che non hanno notato la "strana" somiglianza. 

Il progetto della piazza

il-progetto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sembrano due peni giganti": ecco la piazza di Garbatola, non è un errore di realizzazione

MilanoToday è in caricamento