Martedì, 27 Luglio 2021
Attualità

Meteo a Milano: il 2 maggio temperature in picchiata e pioggia

Le previsioni: brutto tempo fino al weekend. Tragedie sulle Alpi, muore anche una guida alpina comasca

Maltempo a Milano (repertorio)

Prima, temperature anche di dieci gradi sopra la media. Poi, mercoledì 2 maggio, il brusco risveglio dei milanesi (e di tutti coloro che abitano nel Nord d'Italia) con il ciclone mediterraneo, la pioggia, il fresco. A Milano città, secondo il servizio meterologico dell'Aeronautica Militare, la temperatura sarà di 13 gradi verso la serata, leggermente più alta (ma sempre con pioggia) giovedì e venerdì.

Il sole tornerà a splendere nelle regioni del Nord verso il 10 maggio, con temperature che si assesteranno oltre i 20 gradi. Previsioni più a lungo termine, come è noto, impossibile farne. Per il momento, comunque, sulle Alpi potrebbe anche tornare a scendere la neve, sopra i 1.800-2.000 metri sul livello del mare.

E il maltempo ha mietuto vittime in alta montagna. In due distinti episodi sono morti due alpinisti francesi a Chamonix, mentre la Haute Route tra Chamonix e Zermatt è stata fatale a quattro scialpinisti, mentre cinque sono in gravissime condizioni e cinque non in pericolo di vita. I dieci sopravvissuti sono stati ricoverati in quattro ospedali svizzeri. Tra i deceduti la guida alpina Mario Castiglioni, 59 anni, originario di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo a Milano: il 2 maggio temperature in picchiata e pioggia

MilanoToday è in caricamento