Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità Via Ghisolfa

È stata cancellata la pista ciclabile (abusiva) sul ponte della Ghisolfa

Il tracciato realizzato in maniera irregolare è stato cancellato dai tecnici comunali, non è ancora chiaro quando verrà realizzato quello finanziato con i fondi del bilancio partecipativo

Gli operai al lavoro (foto Genitori Antismog/Fb)

È stata cancellata la pista ciclabile abusiva tracciata nella notte tra lunedì e martedì 3 agosto sul ponte della Ghisolfa a Milano. I tecnici comunali hanno steso del catrame nero sulla striscia bianca che delimitava la corsia ciclabile pirata.

Nel frattempo non è ancora chiaro quando verrà realizzata in maniera corretta la bike lane che era stata finanziata con i fondi del bilancio partecipativo. L'ultimo aggiornamento riportato sul portale del comune è del novembre 2020 quando i tecnici di Palazzo Marino avevano scritto che il progetto era concluso ed era in corso di definizione il disegno esecutivo "cui seguirà l’iter amministrativo per la stipula dei contratti applicativi e la conseguente apertura del cantiere che, per la natura tecnica degli interventi, non potrà avvenire durante i mesi invernali - si legge sul sito -. L’inizio dei lavori è previsto nella primavera 2021". La primavera del 2021 però è alle spalle e l'estate si sta avviando verso la conclusione e la pista ciclabile è ancora siul

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È stata cancellata la pista ciclabile (abusiva) sul ponte della Ghisolfa

MilanoToday è in caricamento