menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Una maxi pista ciclabile accanto alla via Emilia: ecco l'idea dei comuni a Sud di Milano

Un tracciato per collegare i comuni tra di loro ma anche una via "protetta" verso la metropoli lombarda

Una pista ciclabile lungo la via Emilia per collegare tra loro i comuni dell'hinterland Sud di Milano ma anche per creare un percorso protetto verso la metropoli lombarda. È quanto chiedono i sindaci del comuni di Melegnano, Carpiano, Cerro al Lambro, Colturano, Dresano e San Zenone che nella giornata di venerdì hanno inviato una Pec all'Anas; una richiesta che segue quella dei primi cittadini di San Giuliano, San Donato e Vizzolo Predabissi.

L'idea di base è quella di creare sì una nuova pista ciclabile ma collegarla anche con la rete delle cittadine dell'hinterland. Nello specifico i comuni del melegnanese chiedono che il futuro tracciato (se mai sarà realizzato) sia interconnesso con le diramazioni verso Ovest, tramite la pista Melegnano/Cerro al Lambro, Carpiano, Locate Triulzi; sia verso Est con la pista recentemente prevista dalla Regione fra Colturano e Mediglia. 

Nel testo inviato all'Anas i comuni propongono di invitare al futuro tavolo anche portatori di interesse sull'argomento come Fiab e altre associazioni presenti sul territorio per acquisire anche il loro contributo di conoscenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento