"Nella rete del falso", il progetto della polizia locale di Milano insieme al comune di Genova

La spesa complessiva per il progetto è di 66mila euro, di cui 52.800 finanziati da Anci

Repertorio

Approvata l’adesione all’avviso pubblico promosso da Anci, con il sostegno finanziario del Ministero dello Sviluppo Economico, per il riconoscimento di contributi da destinare ad azioni territoriali anticontraffazione, che prevedano attività di prevenzione e di contrasto al fenomeno, di promozione della cultura della legalità e di diffusione di informazioni sui prodotti contraffatti e sui rischi ad essi legati. 

Il Comune di Milano, con il Nucleo Antiabusivismo della polizia locale, partecipa dunque all’avviso pubblico in qualità di capofila del progetto “Nella rete del falso”, in partenariato con il Comune di Genova.

Obiettivo del progetto è la costituzione di un Gruppo Operativo Anti Contraffazione (Goac) composto da 26 agenti e 1 ufficiale del Nucleo Antiabusivismo della polizia Locale di Milano e da 15 agenti e 1 ufficiale della polizia Locale di Genova, per favorire lo scambio di informazioni, la formazione in ambito tecnico-legale del personale e il miglioramento dell’efficacia degli interventi preventivi e repressivi.

Saranno previste inoltre attività di formazione attraverso 6 seminari, tre a Milano e tre a Genova, realizzati grazie alla disponibilità di imprese associate ad Indicam che, attraverso i propri legali e incaricati di tutela dei marchi, si concentreranno sui principali elementi di diritto penale.

Faranno parte del progetto, infine, anche alcune attività di formazione alla legalità dedicate ai cittadini. L’obiettivo è realizzare due “Gazebo Anticontraffazione”, uno a Milano e uno a Genova, con il personale dei GOAC di entrambe le città, per far conoscere alle persone lo stretto legame tra i valori della salute e della sicurezza e l’autenticità dei prodotti.

La spesa complessiva prevista per il progetto è di 66mila euro, di cui 52.800 finanziati da Anci e 13.200 a carico dei Comuni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Torna su
MilanoToday è in caricamento