menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I ghisa col monopattino elettrico

I ghisa col monopattino elettrico

Milano, scatta la sperimentazione: i ghisa pattuglieranno il centro col monopattino

Gli agenti in monopattino si occuperanno di presidiare percorsi ciclabili, preferenziali e alcune aree pedonali

Ghisa a piedi, in auto, in moto, in bicicletta e ora anche in monopattino elettrico. È questa la nuova sperimentazione lanciata dal comando di piazza Beccaria: gli agenti dotati del nuovo mezzo elettrico (a partire da giovedì 25 giugno) si occuperanno di presidiare percorsi ciclabili, corsie preferenziali e alcune aree pedonali. 

In totale agli agenti dei comandi 1 e 8 sono stati dati quattro monopattini elettrici che verrano utilizzati su turni: mattina e pomeriggio. In particolare il servizio prevede che una pattuglia per turno presidi l’asse Venezia-Buenos Aires-Monza, i tratti ciclabili lungo la Cerchia dei Navigli e le corsie preferenziali tra Fatebenefratelli e De Amicis. La seconda pattuglia del nucleo Duomo si occuperà, contemporaneamente, della vigilanza e del controllo dell’asse San Babila-Duomo-Mercanti-Castello.

"Lo avevamo annunciato pochi giorni fa, presentando la ripartenza del servizio dei Vigili di Quartiere - commenta la vicesindaco e assessore alla sicurezza Anna Scavuzzo - e da oggi è realtà. Partiamo dal Municipio 1, che ben si presta per la sua conformazione ad accogliere questa sperimentazione, già estendendo ad aree e corsie ciclabili in diversi altri Municipi in città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento