menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'edificio

L'edificio

Torre Generali, 'lo storto', vince un prestigioso premio: l'ennesimo per lo skyline di Milano

La torre di Zaha Hadid ha vinto il premio assegnato da ACI – American Concrete Institute

La Torre Generali, 'lo storto', grattacielo progettato da Zaha Hadid ha vinto un prestigioso premio assegnato da ACI – American Concrete Institute. L'edificio, dell'altezza di 175 metri per 44 piani, si è aggiudicato l'"Excellence in Concrete Construction Award 2019".

La Torre, la cui particolarità è il suo sviluppo verticale con un dinamico movimento di torsione, è stata premiata nella categoria “High-Rise Buildings” (grattacieli) a livello mondiale per "la sapienza progettuale e ingegneristica, riconoscendo da un lato l'audacia e le caratteristiche del progetto, dall'altro le metodologie innovative di progettazione che lo hanno reso possibile".

"Questo riconoscimento celebra l’ingegneria italiana e la capacità di progettare opere che non hanno eguali dal punto di vista architettonico e tecnologico. La Torre Generali è stata una vera e propria sfida e l’abbiamo affrontata forti del nostro consolidato know-how che ha portato alla realizzazione di un edificio che rappresenta una best practice a livello globale per tutti i futuri progetti di questo tipo", ha detto l'Ingegner Marco Beccati, direttore tecnico di CityLife.

La Torre Generali e Tre Torri

Consta di 44 piani di cui 39 destinati ad uffici ed una capienza massima di 3.200 persone. L'altezza è di 175 metri, leggermente ridotta rispetto ai 190 del progetto iniziale.

E' uno dei primi progetti di torre in torsione interamente in calcestruzzo. La torsione è più accentuata alla base e si riduce con l'altezza fino a raggiungere la verticalità in sommità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

  • Attualità

    Come sarà il nuovo piazzale Loreto

  • Cronaca

    Fabrizio Corona dai domiciliari lancia uno shop di cannabis light

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento