menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un "agnello" ucciso in piazza Duomo da una donna con le mani sporche di sangue

Il flash mob di "Animal save" contro l'uccisione degli agnelli per Pasqua

Un agnellino portato via dalla sua mamma. I versi riprodotti dalle casse. E infine la mattanza. Flash mob sabato pomeriggio in Duomo dell'associazione animalista "Animal save", che con una performance animata ha voluto protestare contro quella che loro stessi hanno definito una "crudele tradizione". 

I manifestanti hanno inscenato l'uccisione di un agnellino e una di loro ha poi mostrato le mani sporche di sangue ai passanti per cercare di sensibilizzarli. 

"Anche se il consumo di carne di agnello in Italia, in particolare durante il periodo pasquale, è fortemente in calo, sono ancora troppe le vittime di questa tradizione. Lo scorso anno sono stati uccisi circa 2 milioni di agnelli, di cui 300 mila solo durante il periodo di Pasqua. La maggior parte di questi animali ha poche settimane di vita, 22 giorni, e proviene dall’estero", hanno sottolineato da "Animal save", cercando di accendere le luci anche sulle condizioni in cui gli animali sono costretti a viaggiare prima della morte.

"La sofferenza di questi animali è indubbia mentre le nostre scelte possono essere messe in discussione. Vogliamo creare un mondo nel quale ogni celebrazione diventi simbolo di vita e prosperità - hanno concluso dall'associazione -. Interrompiamo questa inutile tradizione priva di ogni valore di umanità e compassione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento