Ripulire e migliorare Milano scoprendo angoli nascosti della città: ecco "Ghe pensi Mi"

Il progetto, che prende spunto da una espressione prettamente milanese, è stato lanciato da Retake Milano e Palazzo Marino

Immagine repertorio

Mettersi in gioco in prima persona, risolvere un problema e migliorare Milano. In tre parole? Ghe pensi mi. Prende il nome da una celebre espressione in dialetto milanese usata per enfatizzare la proverbiale laboriosità meneghina il progetto di Retake Milano e Palazzo Marino. L'obiettivo è uno solo: prendersi cura della città e contrastare il degrado attraverso attività di cleaning (rimozione di tag, adesivi e imbrattamenti) e di plogging (corsa leggera con raccolta di micro-rifiuti). I volontari che aderiranno alle iniziative (tutte nei weekend) saranno accompagnati da Retake Milano e da Fondazione Fragiacomo a conoscere angoli nascosti di Milano e a godere delle aree verdi, una per Municipio della città:

Gli appuntamenti culturali, sette in tutto, ogni terza domenica del mese fino a luglio, inizieranno domenica 19 gennaio in piazzale Cadorna dove sarà ripulito anche il monumento Ago, Filo e Nodo. L’attività di cleaning sarà preceduta da un tour guidato a partire dallo storico Bar Magenta con una spiegazione iniziale condotta da Milano da Vedere. Partner del progetto “Ghe Pensi Mi” è la Fondazione Maurizio Fragiacomo, realtà impegnata in ambito sociale con particolare attenzione alla comunità milanese, ma attiva anche nella salvaguardia della salute e dell’ambiente della città.

Il plogging nei parchi pubblici, invece, inizierà sabato 25 gennaio al Parco Sempione e si svolgerà ogni quarto sabato del mese, fino al 24 ottobre. Ad “allenare” i partecipanti ci sarà un personal trainer professionista che sarà a disposizione per un risveglio muscolare di gruppo.

La partecipazione a Ghe pensi Mi è completamente gratuita e basterà iscriversi dalla piattaforma Eventbrite seguendo gli aggiornamenti sul sito dell’iniziativa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questa iniziativa ci piace per più di una ragione – hanno affermato gli assessori Filippo Del Corno (Cultura) e Lorenzo Lipparini (Partecipazione e Cittadinanza attiva) intervenuti oggi alla conferenza stampa a Palazzo Marino –. Coinvolge in modo intelligente e operoso tutti i cittadini attivi che hanno voglia di fare qualche cosa di utile per Milano. Offre loro la possibilità di conoscere luoghi e aneddoti del nostro patrimonio culturale guidati da chi conosce segreti e curiosità della città. Infine permette agli appassionati di verde e benessere di unire due buoni propositi e ottenere un unico grande risultato, correndo nei parchi e ripulendoli. È l’ennesima collaborazione di grande impatto portata avanti con Retake Milano. Ghe Pensi Mi è l’iniziativa dei milanesi che vogliono mettersi in gioco per difendere la bellezza, la pulizia e la qualità della vita nella loro città. Grazie a Retake, e a Sorgenia, Fondazione Fragiacomo e Milano da Vivere, partners di questa iniziativa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento