rotate-mobile
Attualità

Quando si possono accendere i termosifoni a Milano (non da oggi)

Lo scorso anno il 15 ottobre fu la data del via libera. Ma quest'anno si cambia

Ancora sette giorni d'attesa. Quest'anno per accendere i termosifoni a Milano bisognerà aspettare il 22 ottobre, mentre nel 2021 la data scelta per l'avvio della stagione termica era stata proprio quella del 15 ottobre, oggi. 

Il rinvio è stato deciso dal ministero della transizione ecologica, che nei giorni scorsi ha elaborato un piano nazionale per il contenimento dei consumi di gas naturale, con l'obiettivo di "realizzare da subito risparmi utili per prepararsi a eventuali interruzioni delle forniture di gas dalla Russia", chiaramente condizionate dalla guerra in corso in Ucraina. Tra misure di contenimento e risparmi volontari, è atteso un minor consumo per 8,2 miliardi di metri cubi, stando ai calcoli del ministero. 

Nel piano l'Italia è stata divisa in zone, dalla A - le più calde - alla F, le più fredde, che non hanno restrizioni. Milano e tutta la città metropolitana si trovano nella fascia E: per questo riscaldamenti accesi dal 22 ottobre per un massimo di 13 ore al giorno, un'ora in meno rispetto alle regole dello scorso anno. Cambia anche la data di stop: i caloriferi andranno spenti una settimana prima rispetto al 2021, quindi dal 7 aprile 2023 niente più termosifoni accesi. 

Le riduzioni per il riscaldamento, previste dal decreto del Mite, hanno comunque delle esenzioni: "Non si applicano agli edifici adibiti a luoghi di cura, scuole materne e asili nido, piscine, saune e assimilabili e agli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e simili per i quali le autorità comunali abbiano già concesso deroghe ai limiti di temperatura dell'aria, oltre che agli edifici che sono dotati di impianti alimentati prevalentemente a energie rinnovabili", si legge infatti nel documento del ministero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando si possono accendere i termosifoni a Milano (non da oggi)

MilanoToday è in caricamento