rotate-mobile
Attualità

Brera, Bovisa e Porta Venezia: i tre quartieri di Milano da scoprire a giugno

Continua l'iniziativa di Yesmilano per scoprire la città attraverso le zone e le loro caratteristiche

Prosegue la campagna di promozione dei quartieri di Milano denomianta "neighborhood by neighborhood" ("vicinato per vicinato") con tre nuove aree cittadine protagoniste del mese di giugno: Brera, Bovisa e Porta Venezia. Si va in centro, dunque; a maggio i quartieri protagonisti erano stati Baggio, Isola e Chiaravalle. 

A Brera, distretto milanese dell'arte per eccellenza, verranno organizzate visite alla palazzina Appiani, a cura del Fai, mentre proseguono e saranno valorizzate le mostre degli atelier presenti nella Casa degli Artisti. La Bovisa ospiterà per dieci giorni la rassegna internazionale "Poli Urban Colors": writers famosi coloreranno i muri del campus di via Schiaffino, con l'inaugurazione prevista per l'11 giugno. E prende il via il progetto "Un nome in ogni quartiere": ognuna delle zone di Milano avrà un dipinto murale che riporterà il nome stesso.

Porta Venezia non poteva non essere scelta nel mese del Pride, visto che accoglie tutti con la bandiera arcobaleno nella fermata del metrò. Il 24 giugno è prevista una proiezione straordinaria del documentario "Porta(le) Venezia", che racconta (attraverso la voce dei suoi abitanti) l'affermazione di un quartiere di sperimentazione e commistione.

Ognuno dei quartieri avrà la sua colonna sonora con le playlist ideate e dedicate a loro. La colonna sonora di Brera è stata curata da Atelier Musicale di Casa degli Artisti e i suoi suoni raccontano non solo i luoghi ma anche le persone che hanno reso Brera ritrovo per artisti e intellettuali dal mondo; saranno proprio alcuni di questi artisti insieme ai protagonisti di Atelier Musicale a raccontarci il quartiere in una giornata speciale a Casa degli Artisti. Bovisa vede invece la collaborazione con l’etichetta discografica indipendente Artetetra specializzata in suoni esotici, etnici e tropicali, suoni che accompagneranno il quartiere verso l’estate. E infine Porta Venezia, fedele alla sua vocazione di inclusione, ha come curatrice del progetto Nava, cantante iraniana che proprio nel quartiere ha deciso di mettere le sue radici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brera, Bovisa e Porta Venezia: i tre quartieri di Milano da scoprire a giugno

MilanoToday è in caricamento