Attualità

A Milano ancora alberi spezzati a causa del vento

Ad intervenire i vigili del fuoco

Di nuovo maltempo, di nuovo rami spezzati per il vento che piombano sulle strade. A Milano dopo i temporali e la grandinata dei giorni scorsi anche martedì 13 luglio i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza alberi e piante della città.

Rispetto al boom di chiamate che si erano registrate l'8 luglio, quando il temporale era stato particolarmente violento nella zona sud, questa volta i caschi rossi sono dovuti accorrere, un po' in tutta la città, per una decina scarsa di situazioni in cui le raffiche di vento hanno causato la rottura di alcuni alberi e arbusti. Per fortuna non si sono registrati grossi danni né tantomeno feriti.

L'allerta meteo

Nelle prossime ore è atteso un altro 'blitz' del maltempo, con piogge e temporali che potrebbero abbattersi sul capoluogo lombardo. Dalle 12 di mercoledì 14 luglio è in vigore un'allerta meteo di codice giallo - rischio di pericolo due su quattro - per 'temporali forti' pubblicata dalla protezione civile di regione Lombardia. L'allerta segue quella diramata nelle scorse ore per, martedì 13 luglio. In mattinata un violento temporale si è abbattuto sulla città riversando al suolo circa 6 millimetri di pioggia in poco meno di un'ora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milano ancora alberi spezzati a causa del vento

MilanoToday è in caricamento