rotate-mobile
Verde / Vanzaghello

La Regione Lombardia fa un accordo col Wwf per il bosco di Vanzago

Negli ultimi anni la Regione ha avviato e sostenuto più di 550 progetti sulla salvaguardia della biodiversità

Regione Lombardia cerca di contrastare la perdita di biodiversità nel suo territorio. La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell'assessore all'Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo, ha approvato lo schema di convenzione tra Regione e Fondazione Wwf per la realizzazione e gestione di un centro di riproduzione di specie protette di anfibi presso la riserva naturale 'Bosco di Vanzago' (nella campagna milanese). "Da tempo - ha detto l'assessore Cattaneo - Lombardia è impegnata sul fronte del contrasto di perdita di biodiversità. A tal proposito ricordo che negli ultimi anni la Regione ha avviato e sostenuto più di 550 progetti sulla salvaguardia della biodiversità, mettendo in moto circa 60 milioni di euro".

"Accanto alla pressione esercitata dell'uomo e alla presenza delle specie aliene invasive - ha continuato Cattaneo - pesa sempre di più la crisi climatica in atto. Motivo per cui continuiamo a investire risorse anche su progetti specifici, ma non per questo meno importanti". I cambiamenti climatici e la crisi idrica impattano in modo particolare sugli anfibi di pianura. A completamento delle attività regionali avviate per la tutela e il miglioramento di habitat idonei a ospitare popolazioni di queste specie, è stata individuata un'area idonea a ospitare un centro di riproduzione.

Un ulteriore tassello per la conservazione degli anfibi di pianura, in particolare per le specie Rana latastei, Triturus carnifex e Pelobates fuscus insubricus. La riproduzione e l'allevamento di anfibi e rettili presso il centro della riserva naturale 'Bosco di Vanzago' favoriranno successivi progetti di reintroduzione e restocking a beneficio degli Enti Gestori di Rete Natura 2000. Il termine della convenzione tra Regione Lombardia e Fondazione Wwf coincide con la fine del progetto LIFE GESTIRE2020, prevista per il 31 dicembre 2023. Regione Lombardia contribuirà alla copertura delle spese fino a un massimo di 25mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione Lombardia fa un accordo col Wwf per il bosco di Vanzago

MilanoToday è in caricamento