Attualità

20 mila pasti di riso gratis per Pane Quotidiano: il regalo della Lomellina

L'iniziativa dei Lions Club in occasione del raduno internazionale a Milano

Venti quintali di riso saranno donati dal Lions Club all'associazione Pane Quotidiano, che li distribuirà ai suoi assistiti. Il riso proviene dai Lions di Vigevano e della Lomellina e verrà donato in occasione della convention internazionale Lions 2019 che, a Milano, dal 5 al 9 luglio porterà delegati da tutto il mondo. 

L’iniziativa vede impegnati 6 clubs con 200 persone circa che operano a favore di 2 mila assistiti dal Pane Quotidiano con la possibilità di usufruire di 20 mila pasti di riso. La donazione di riso a Milano da parte dei club lomellini assume anche un significato storico rievocando l’origine del riso e il legame della sua coltivazione tra Milano e le terre lomelline.

La storia del riso in Lomellina

Fu infatti Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano che, in una situazione di carestia e di epidemie causate dalle guerre, sperimentò la semina e l’utilizzo del riso, fino ad allora usato come spezia, trasformandolo in un alimento dalle grandi proprietà energetiche. Proprietario delle terre di Vigevano e Cassolo, ora Cassolnovo, sperimentò, primo in Italia, la semina e la coltivazione del riso nelle campagne di Villanova di Cassolo, le cui terre erano adatte a quella coltura, in quanto acquitrinose, ricche di acque sorgive.

Il successo fu immediato: notizie storiche di quei tempi riportano che già nel 1475 Galeazzo Maria Sforza (1466-76) ordinò al “fattore” della tenuta di Villanova di consegnare 12 sacchi di sementi di riso ai messaggeri del duca di Ferrara, Ercole I° d’Este, perché ne adottasse la coltivazione; Ludovico Maria Sforza, detto il Moro, sposerà poi Beatrice d’Este, figlia di Ercole. Lo sviluppo agricolo è stato grande e immediato tanto che, dagli estimi voluti da Carlo V nel secolo successivo, si stimavano 250 pertiche milanesi a risaia nel Contado di Vigevano e circa 3 mila pertiche in Lomellina, da dove poi si diffusa nel novarese e nel vercellese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

20 mila pasti di riso gratis per Pane Quotidiano: il regalo della Lomellina

MilanoToday è in caricamento