rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
il progetto / Duomo / Piazza del Duomo

Il Duomo di Milano verrà ristrutturato

Il piano di restauro prevede lavori fino al 2026 per il restauro di diversi punti della cattedrale

È pronto un finanziamento da tre milioni di euro per “valorizzare la cattedrale del Duomo”. Lo ha annunciato l’assessora alla Cultura Francesca Caruso durante una visita alla Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano. L’obiettivo è quello di ristrutturare la cattedrale in diversi punti con una restaurazione mirata a salvaguardare il complesso monumentale. 

Tre milioni di euro per il prossimo triennio che serviranno a “preservare l’integrità storica e artistica di un luogo simbolo di Milano e di tutta la Lombardia”, spiega Caruso. Tra gli interventi previsti c’è il restauro di Capocroce Nord che dovrebbe concludersi entro la fine dell’anno. Qui è previsto il recupero di piloni, finestroni, guglie, statue, gabbioni e mensole sui tre lati e sulla copertura che comprende la Cappella della Madonna dell’Albero. Sempre entro la fine del 2024 verrà completato il ripristino del Transetto Nord Est esterno.

Entro la fine del 2025, invece, si dovrà intervenire sul Basso Tiburio, l’ottagono da cui sorge la Gran Guglia che sorregge la Madonnina. Infine, e questa volta entro dicembre 2026, verrà restaurato l’Antico Organo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Duomo di Milano verrà ristrutturato

MilanoToday è in caricamento