Attualità

Salvini alla presentazione del 500° di Leonardo: "Ultima cena mai vista". E scherza "La Gioconda ce la riprendiamo"

Alla conferenza stampa del palinsesto di eventi, il vicepremier ha ammesso di non aver mai visto il capolavoro leonardesco."Rimedierò", ha aggiunto

Ultima Cena di Leonardo

"Non ho mai visto l'Ultima Cena", ha dichiarato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini alla conferenza stampa di presentazione del palinsesto di eventi per il 500° dalla morte di Leonardo Da Vinci. La manifestazione coinvolgerà molte città italiane, tra cui Milano, e si estenderà fino alla Francia, terra dove il genio rinascimentale visse a lungo e morì. Per questo il vicepremier ha scherzato sull'eterna rivalità con Parigi, dicendo: "Annuncio che stiamo lavorando con l'ambasciatore francese per riprenderci la Gioconda".

L'ultima cena e i Navigli

Per quanto riguarda il celeberrimo affresco di Santa Maria delle Grazie, Salvini ha ammesso di non averlo mai visto: "Ho aiutato e accompagnato tanti a farlo, ma io non l'ho mai visto: sarà un'occasione per recuperare e di crescita anche per me".

Alla presentazione si è parlato anche della riapertura dei Navigli, la cui rete venne fortemente potenziata proprio grazie all'opera di Leonardo, assoldato per questo incarico da Ludovico il Moro. Sul progetto di riapertura, per cui si batte il sindaco di Milano Beppe Sala, si è detto favorevole anche il ministro dell'Interno, dichiarando: "Mi auguro che Milano torni a essere come una città d'acqua, bella e pulita, contemplando anche la scelta del business. Il cinquecentenario potrebbe essere l'occasione migliore per riportare alla luce l'acqua".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini alla presentazione del 500° di Leonardo: "Ultima cena mai vista". E scherza "La Gioconda ce la riprendiamo"

MilanoToday è in caricamento