Beppe Sala incontra per la prima volta le sardine lombarde

Il sindaco incontrerà una delegazione del gruppo lombardo a Palazzo Marino, per il progetto 'Incomunesenzaodio'

La manifestazione del 1° dicembre (foto giusta70/Instagram)

Le Sardine Lombarde a Palazzo Marino per incontrare il sindaco di Milano, Beppe Sala. Accade alle 18:30 di giovedì 13 febbraio. Obiettivo dell'incontro è promuovere il progetto #incomunesenzaodio', proposto dalla sezione regionale delle sardine e sposato dal Comune di Milano. 

L'incontro

"Oggi esiste un problema di odio, razzismo e xenofobia e siamo contenti che le istituzioni, a partire dal comune di Milano, riconoscano il problema - si legge in una nota delle Sardine Lombarde -, la violenza nel linguaggio e nell'azione politica sempre più spesso legittimano e fomentano intolleranza e aggressività. Proprio tali azioni concorrono a determinare, non soltanto una crescente frammentazione del tessuto sociale, economico e politico, ma anche il logoramento delle relazioni umane e il profondo impoverimento della nostra cultura".

Per questo motivo, continua la sezione regionale del movimento, è "importante sostituire le parole d'odio con una narrazione positiva e tradurre in fatti concreti il contrasto all'odio, al razzismo e la xenofobia. Risultato perseguibile anche mediante il sostegno delle istituzioni alla commissione Segre al Senato ed alle associazioni del territorio che, attraverso percorsi di formazione, sostengono il valore della memoria. Infine, ma non ultimo, riteniamo prioritario sollecitare il Parlamento alla promulgazione della legge contro razzismo e xenofobia".

La polemica

“Anche spremendo le meningi è difficile immaginare cosa potrà scaturire dall’incontro di oggi tra il sindaco Sala e i rappresentanti lombardi delle Sardine. Al di là di una photo opportunity da sbandierare sui rispettivi profili social temo non ci sia altro”. Questo il commento del capogruppo di Fi in Consiglio regionale, Gianluca Comazzi, dopo l'annuncio dell'incotro tra il sindaco e le Sardine Lombarde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento