rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Attualità Bovisa / Viale Luigi Bodio

Scuola resta senza acqua a Milano: bimbi tutti a casa

È successo alla scuola Leopardi di viale Bodio

Niente acqua, tutti a casa. Mattinata di disagi quella di venerdì nella scuola elementare Giacomo Leopardi di viale Bodio, dove i piccoli alunni hanno dovuto fare i conti con la rottura di un tubo dell'acquedotto che ha lasciato la struttura a secco. Ai bimbi sono state date delle bottigliette d'acqua - le borracce non potevano essere chiaramente riempite -, mentre i servizi igienici sono stati inutilizzabili praticamente per l'intera giornata. 

Verso le 11, quando si è capito che il problema non sarebbe stato risolto in breve, ai genitori degli studenti è arrivato un messaggio della dirigente che li invitava a riprendere i bimbi alle 13, per alcune classi, e un'ora dopo per altre. "I bagni non sono utilizzabili", ha scritto la preside Laura Barbirato nella comunicazione urgente inviata alle mamme e ai papà. 

L'emergenza ha comunque messo in moto una sorta di macchina della solidarietà, con alcune famiglie che hanno accolto in casa i figli dei genitori "bloccati" al lavoro. Stando a quanto appreso, la situazione dovrebbe rientrare alla normalità entro lunedì, quando la scuola dovrebbe riaprire senza disagi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola resta senza acqua a Milano: bimbi tutti a casa

MilanoToday è in caricamento