Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità

Le scuole di Milano allagate per il temporale

Infiltrazioni dal tetto e acqua che risale dai tombini in diversi istituti scolastici di Milano

Non solo strade allagate e vigili del fuoco al lavoro non stop, a subire gli effetti del temporale di lunedì 4 giugno, a Milano sono state anche le scuole, dove l'acqua è arrivata sia piombando dal cielo, per via di infiltrazioni nei tetti, sia risalendo dal basso ed emergendo dai tombini.

In particolare nella scuola per l'infanzia di via Gattamelata, l'acqua, che non riusciva a defluire dai pluviali, ha invaso i moduli prefabbricati. Qui i vigili del fuoco hanno dato l’inagibilità temporanea per una verifica dell’impianto elettrico. L’impresa costruttrice eseguirà un sopralluogo per una verifica in copertura. I bambini quindi martedì rimarranno a casa. Allagamento anche in via Simone Stratico, 3, dove la pioggia si è filtrata attraverso la copertura del terrazzo. Un intervento, che era già previsto nell’appalto di rifacimento tetti, sarà in partenza nei prossimi mesi.

Nell'asilo di via Demetrio Stratos, invece, un fiume d’acqua è arrivato all'interno della struttura, leggermente più bassa del piano terra. Tutta la linea fognaria non è riuscita ad assorbire la pioggia. Non sono tuttavia stati rilevati problemi strutturali e martedì il nido sarà attivo e funzionante. Acqua dal basso anche nella primaria di via Gattamelata: il piano seminterrato della scuola originaria (Gattamelata 35), dove c’è refettorio, si è allagato a causa di acque bianche risalite dai tombini. Nella primaria di via Monte Baldo, infine, per via dei pozzetti esterni intasati, l'acqua è risalita e si è infiltrata nella mensa al piano interrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le scuole di Milano allagate per il temporale

MilanoToday è in caricamento