Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità

Senzatetto, al via la distribuzione di 500 'kit freddo'

I volontari di Fondazione Progetto Arca li consegneranno ai clochard di Milano nei prossimi giorni

Mentre la città affronta al meglio i giorni della merla, a soffrire per il periodo più freddo dell'anno sono i senza fissa dimora. Lo sanno molto bene i volontari della Fondazione Progetto Arca, che per fornire un utile supporto ai clochard milanesi hanno ideato un 'kit freddo' ad hoc. Nei prossimi giorni in città verrà distribuito alle persone bisognose. Al suo interno due coperte, di cui una termica, uno scaldamani e uno scaldapiedi, barrette energetiche, calze e guanti e un set igienico contenente asciugamano, sapone, spazzolino e dentifricio.

kit freddo-2

(Il kit di Progetto Arca)

Il 'kit freddo'

La distribuzione dei kit partità la sera del 31 gennaio e continuerà per una settimana. A ricevere l'equipaggiamento per contrastare le rigide temperature saranno le persone senza dimora che l'associazione incontrerà durante le 'Unità di Strada', squadre mobili di soccorso formate da volontari e guidate da un operatore responsabile, che percorrono le zone più sensibili delle città per dare supporto e sollievo a chi si trova in difficoltà.

Consegnato a 500 senzatetto di Milano, Roma e Napoli da 150 volontari Progetto Arca, il kit sarà contenuto in un comodo zainetto azzurro impermeabile. L'iniziativa rientra nel piano di interventi straordinari che Progetto Arca mette in atto durante l’inverno, grazie al sostegno dei suoi donatori, per aiutare le persone in stato di fragilità ed emarginazione. In particolare quest’inverno la onlus ha potenziato i servizi a Milano, dove ha la sua sede principale, rendendo sempre accessibili sia i centri di accoglienza (in via Aldini, via San Marco e via Giorgi, per un totale di 265 posti) sia l’assistenza in strada.

Cosa fare per aiutare i senzatetto

Per evitare altre tragiche morti causate dal freddo, il Comune ha messo a disposizione un numero verde sempre attivo che permette di segnalare chi dorme per strada0288447646. Per i senza fissa dimora è a disposizione  anche il servizio del Casc, Centro aiuto di via Ferrante Aporti 3, che rimarrà aperto dalle 9 alle 21 dal lunedì al venerdì e dalle 12 alle 21 il sabato, la domenica e nei festivi. Qui inoltre, per chi lo desidera, una breve guida di MilanoToday su come aiutare i clochard.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senzatetto, al via la distribuzione di 500 'kit freddo'

MilanoToday è in caricamento