L'annuncio

Mondadori lancia la Silvio Berlusconi Editore

Marina Berlusconi spiega che la casa editrice dedicata al padre avrà l'obiettivo di "battersi per il concetto di libertà e dare voce alle sue più varie declinazioni, mantenendosi però distante nel modo più assoluto da qualsiasi forma di militanza politica"

Un nuova casa editrice all'interno del Gruppo Mondadori che punta al pensiero liberale e democratico. Nasce così la Silvio Berlusconi Editore, pronta al debutto il prossimo 5 settembre con un saggio di Tony Blair sull'arte di governare. "Avrà un obiettivo molto preciso: battersi per il concetto di libertà e dare voce alle sue più varie declinazioni, mantenendosi però distante nel modo più assoluto da qualsiasi forma di militanza politica", spiega Marina Berlusconi, presidente di Mondadori, che sottolinea: "Abbiamo deciso di dare a questa nuova casa editrice il nome di mio padre perché sulla libertà ha fondato i suoi progetti, le sue realizzazioni, la sua vita. Senza mai accettare compromessi". 

Mondadori fa sapere che l'attività della nuova casa editrice sarà suddivisa in due collane. Biblioteca raccoglierà libri classici, tendenzialmente titoli già noti, da tradurre per la prima volta o ritradurre. Libera, invece, sarà dedicata ad autori contemporanei che parlano di attualità. La Silvio Berlusconi Editore tratterà letteratura e saggistica italiana o straniera. Come anticipato, la prima uscita sarà un testo di Tony Blair intitolato 'On leadership. L'arte di governare'. In contemporanea verranno stampati anche due classici nella collana Biblioteca: 'Le lettere inglesi' di Voltaire e 'Il passato di un'illusione' di Furet.

Sono già state calendarizzate alcune uscite per il 2025. Tra queste ci sarà la prima traduzione a livello mondiale de 'La fine del regimo filologo dell'antichità' di Baunov, divenuto bestseller in Russia come rimbolo della resistenza a Putin. In stampa anche 'I giorni contati' di Ernesto Galli della Loggia e 'Ragazzi di carta velina' di Walter Siti, curatore degli scritti di Pier Paolo Pasolini. Il prossimo anno uscirà anche 'Le virtù borghesi', 'Dignità borghese' ed 'Eguaglianza borghese' che fanno parte della trilogia della borghesia di McCloskey. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondadori lancia la Silvio Berlusconi Editore
MilanoToday è in caricamento