menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Milano c'è un "Cannabivendolo" che oggi, "4.20", regala le piante di cannabis a tutti

L'iniziativa di Sir canapa per celebrare la giornata mondiale della cannabis. I dettagli

Anche Milano celebra il "4.20", la giornata - il 20 aprile - in cui tutto il mondo festeggia la cannabis chiedendone la legalizzazione e la libera vendita sul mercato. Sotto la Madonnina a organizzare un "party" decisamente particolare ci ha pensato Sir canapa, il primo hemp shop d'Italia aperto nell'ormai lontano 2015 al civico 41 di viale Umbria.

Per l'occasione, il negozio è stato trasformato in un "Cannabivendolo" - una sorta di fruttivendolo della cannabis - e, a partire dalle 10.30, il titolare ha deciso di donare 100 piantine ai cittadini.  

L'idea è supportata anche da "MeglioLegale", un progetto che coinvolge parlamentari, medici, imprenditori, avvocati e semplici cittadini per aprire un dibattito sulla tematica cannabis. "Attraverso questa iniziativa - hanno spiegato da Sir canapa - gli organizzatori chiedono una tutela dei consumatori ed una riforma vera e propria del concetto stesso di consumatore di cannabis, troppo spesso discriminato per la scelta dell’uso personale". 

"Finché la cannabis sarà inserita solo in un sistema di vendita, resterà sempre soggetta a speculazione da parte del mercato, qualunque esso sia, ora monopolio della criminalità organizzata e delle aziende farmaceutiche - hanno rimarcato -. Per troppi anni, troppo tempo, siamo rimasti inermi a subire il proibizionismo e la discriminazione su noi stessi per la nostra scelta, personale ed insindacabile, di utilizzare e coltivare cannabis, chi per rilassarsi, chi per svago, chi per necessità, chi per terapia aggiuntiva".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento