rotate-mobile
Domenica, 10 Dicembre 2023
L'idea / Turro / Via Giovanni Pontano

Il tunnel ferroviario che sarà trasformato in skate park

L'idea di un'associazione di quartiere che ha firmato un patto di collaborazione con il Comune di Milano

Un tunnel sotto la ferrovia, a Milano, diventerà uno skatepark pubblico. Il tunnel è quello di via Merano, angolo via Pontano, e si trova non lontano dalla stazione M1 di Rovereto. Il Municipio 2, recentemente, ha dato il suo parere favorevole, ma l'idea non è nuova. Fa parte di un più generale progetto di riqualificazione dei cinque tunnel che si trovano lungo via Pontano, voluto dall'associazione T12 Lab, che nel 2021 ha firmato un patto di collaborazione col Comune di Milano.

I patti di collaborazione (oltre 300 quelli attivati), voluti dall'ex assessore alla partecipazione Lorenzo Lipparini, erano (e sono) un tentativo di rendere i cittadini protagonisti di interventi urbani, dalla riqualificazione al riuso. Uno di questi, chiamato 'Tunnel Boulevard', ha messo in campo alcune idee progettuali per riqualificare la 'strada dei tunnel', come dice il nome, cioè proprio via Pontano. 

L'idea è quella di trasformarla in un 'boulevard contemporaneo' creando uno spazio pubblico di qualità nei tunnel ferroviari: "Un sistema di stanze a cielo aperto - si legge nella delibera del municipio 2 - unite tra loro dalla cultura underground della street art, dello skate e dell'hip hop". Il tunnel Merano-Pontano sarà pedonalizzato e chiuso al traffico, per poi diventare uno skate park: tassello fondamentale della riqualificazione generale dei tunnel di quest'area di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tunnel ferroviario che sarà trasformato in skate park

MilanoToday è in caricamento