rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
nuove assunzioni

Stanziati 3,2 milioni per assunzioni nei servizi di disabilità

Il contributo sarà erogato direttamente agli ambiti per l’assunzione a tempo indeterminato

La Lombardia stanzia 3,2 milioni di euro per l’assunzione di operatori delle professioni sociali dedicati ai servizi per disabili e persone non autosufficienti. La proposta arriva da Elena Lucchini, assessore alla famiglia, solidarietà sociale, disabilità e pari opportunità.

“Il contributo sarà erogato direttamente agli ambiti per l’assunzione a tempo indeterminato di figure essenziali per potenziare la rete di welfare territoriale”, afferma Lucchini. Gli ambiti a livello regionale sono 80 e sono quelli che contengono almeno un punto unico di accesso dove verranno collocati nuovi assunti.

"Un intervento che promuove l'integrazione sociosanitaria dei servizi finalizzata a soddisfare i bisogni di salute della persona, adottando moduli organizzativi integrati con i servizi sociali diretti all'orientamento e alla presa in carico dei bisogni dei cittadini", spiega l’assessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stanziati 3,2 milioni per assunzioni nei servizi di disabilità

MilanoToday è in caricamento