rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Attualità

Milano, 415 milioni di euro per far funzionare autobus, metropolitane e tram

La regione stanzia 629 milioni per il trasporto pubblico. Di questi 415 all'agenzia di Milano

Regione Lombardia ha stanziato 629.546.617 di euro per garantire il funzionamento del trasporto pubblico locale nei vari capoluoghi. Stando a quanto reso noto dallo stesso Pirellone, "di questi, per il 2021, 406.357.166 euro derivano dal Fondo nazionale trasporti mentre 218.189.451 euro da risorse regionali" grazie a una "delibera approvata dalla giunta regionale" su proposta dell'assessore alle infrastrutture, trasporti e mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi.

"I destinatari dei finanziamenti - ha spiegato l'assessore Terzi - sono le agenzie del Tpl che hanno la competenza per la programmazione del servizio. Da parte nostra confermiamo l'impegno per il trasporto pubblico locale: siamo la regione che più di ogni altra finanzia il Tpl integrando le risorse che provengono del Fnt".

"Con questa delibera - ha proseguito l'assessore - garantiamo l'erogazione di 218,1 milioni di euro di risorse regionali: in questo modo le Agenzie del Tpl posso disporre di fondi importanti per garantire i servizi, in attesa che vengano concretamente erogate dal governo alle regioni le risorse statali del Fnt".

All'agenzia Tpl della città metropolitana di Milano, che comprende anche Monza, Lodi e Pavia, sono stati destinati 415.995.739 di euro, di cui 145.330.835 di risorse regionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, 415 milioni di euro per far funzionare autobus, metropolitane e tram

MilanoToday è in caricamento