Spirito Cocktails, il primo cocktail invernale da bere caldo

Spirito Cocktails porta sul mercato un’esperienza sensoriale completamente nuova: un Whiskey Sour speziato e avvolgente, da bere caldo

Quest’autunno Spirito Cocktails porta sul mercato dei ready-to-drink - i cocktail già pronti - un’esperienza nuova: un Whiskey Sour speziato e avvolgente, da bere caldo fumante per riscaldarsi e rilassarsi durante le lunghe serate invernali.

Uno, anzi, il primo cocktail caldo, dal sapore speziato, pensato per riscaldare le lunghe serate invernali passate in casa sul divano, in montagna davanti al fuoco o da gustare assieme a un dolce nel dopocena gli amici.

L'ultima novità

È questa l’ultima novità in casa Spirito Cocktails, azienda che, dalla provincia di Brescia, ha ridefinito il concetto di ready-to-drink con i suoi raffinati cocktails artigianali premiscelati in busta monoporzione. Disponibili sul sito spiritococktails.com, da aprile 2020 arrivano puntuali in migliaia di case in tutta Italia per donare un tocco di classe e artigianalità a ogni momento di relax. Il nuovo cocktail caldo - in arrivo sul sito nelle prossime settimane - si chiama H.O.T. (acronimo di “Heating Our Time”) ed è una vera e propria esperienza di piacere e relax alla
quale abbandonarsi la sera in poltrona davanti a un film o da regalare a chi ha bisogno di sciogliere le tensioni e il freddo con una coccola tutta da gustare.

L'intuizione del mixologist Manassi

Nato dall’intuizione del mixologist bresciano Cristian Manassi, il drink deriva da un Whiskey Sour rivisitato per riscaldare il corpo e lo spirito a ogni sorso. Da bere bollente nella sua mug, H.O.T. va scaldato in microonde e guarnito con le garnish in bustina confezionate da una piccola realtà italiana specializzata nella creazione di té e infusioni artigianali. Il drink, miscelato in un liquorificio artigianale fuori Milano, presenta le note morbide del bourbon whiskey americano invecchiato in botti di quercia, succo di mela, miele e una speziata infusione di zenzero, cannella e anice stellato. Un'unione di sapori e aromi unica e imperdibile. Un cocktail in grado di rievocare emozioni e sensazioni vissute, i profumi speziati dei mercatini di Natale, dei dolci invernali e il calore dei momenti più felici.

Spirito Cocktails

Spirito Cocktails nasce a Flero (BS) nell’inverno 2019 dall’acquisto del brand Spirito e prende vita nell’aprile 2020 per offrire alle persone la possibilità di bere un cocktail artigianale Made in Italy dove e quando si desidera, semplicemente aggiungendo del ghiaccio a un bicchiere. A differenza di molti ready-to-drink presenti sul mercato, i cocktails Spirito sono composti solo da spiriti artigianali prodotti in piccole distillerie tradizionali e sono disponibili già miscelati all’interno buste monoporzione da 10cl.

Tutti i drinks, inoltre, sono senza solfiti, senza glutine né distillati industriali.

La filiera dei nostri prodotti rispecchia la straordinaria sinergia tra innovazione e tradizione che ci contraddistingue:
● selezioniamo con cura materie prime naturali e spiriti di piccoli produttori;
● misceliamo artigianalmente i cocktails nel nostro liquorificio fuori Milano;
● confezioniamo i drink tramite macchinari dalla tecnologia altamente innovativa, che ci consentono di creare buste uniche e personalizzabili.

Tutti i drink attualmente disponibili sul nostro shop online sono formulati in partnership con il mixologist bresciano Cristian Manassi, professionista con esperienza decennale nel settore che ne bilancia e armonizza i sapori.

Godere dell’esperienza di un cocktail Spirito è semplice: basta agitare la busta, strappare l’angolo in basso a destra e versare in un bicchiere colmo di ghiaccio: shake, pour and taste.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento