rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
il progetto

A Milano arrivano gli psicologi nelle scuole: "Anche 4 ragazzi al giorno in pronto soccorso"

A gennaio inizierà la sperimentazione. Da marzo si prevede l'avvio dell'iniziativa per tutelare e prevenire problematiche sociali e relazionali

Il disagio giovanile è aumentato vertiginosamente dopo il Covid, tanto che a Milano oggi ci sono circa 3-4 accessi in ospedale al giorno per queste ragioni. A esprimere preoccupazione è l’assessore al welfare Guido Bertolaso in occasione della presentazione di un progetto diretto ai giovanissimi. Nelle scuole lombarde, infatti, nascono gli sportelli psico-pedagogici di ascolto per identificare i bisogni dei ragazzi prevenendo e contrastando traumi e disturbi del comportamento. 

Il progetto inizierà entro fine gennaio con una sperimentazione in 25 scuole statali, 15 paritarie e 15 istituti di formazione professionale. Poi si passerà all’avvio definitivo, previsto entro marzo. Lo sportello sarà attivo cinque giorni alla settimana e vedrà la collaborazione di psicologi e pedagogisti in accordo con i servizi territoriali e le Ats. 

“Saranno presenti professionisti all’interno delle scuole, in spazi dedicati per aiutare i ragazzi nei momenti difficili, come possono essere quelli legati a un disagio psicologico, a problemi legati al bullismo, ma saranno anche un valido aiuto per promuovere le competenze dei ragazzi aiutandoli nella scelta di un percorso scolastico”, spiega Bertolaso. 

L'accesso al progetto

“Scuola in ascolto”, questo il nome dell’iniziativa, è un progetto previsto dalla legge regionale 16 del 2021 per rispondere alle situazioni di disagio sociale e relazionale degli studenti, ma anche di promozione del benessere psicologico. In questo contesto le scuole sono chiamate a raccogliere la manifestazione d’interesse con cui verrà stilato un elenco di scuole o enti di formazione interessate a candidarsi come punti di riferimento per la creazione degli sportelli d’ascolto. Gli istituti selezionati passeranno a una fase due per partecipare al finanziamento del progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milano arrivano gli psicologi nelle scuole: "Anche 4 ragazzi al giorno in pronto soccorso"

MilanoToday è in caricamento