rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
I progetti / Musocco / Via Gallarate

La nuova stazione ferroviaria a Mind e Cascina Merlata

10 milioni di euro, che saranno versati dal soggetto che sta sviluppando il quartiere Merlata: e poi altri soldi per riqualificare il capolinea dei tram al Cimitero Maggiore e una pista ciclabile da Merlata a Molino Dorino

Rivoluzione della mobilità a Cascina Merlata e area Mind: sono pronti 14 milioni di euro, di cui 10 serviranno a finanziare la realizzazione di una nuova stazione ferroviaria, che si chiamerà Mind-Merlata. È il programma messo a punto da Palazzo Marino insieme ad altri enti, nell'ambito dell'accordo di programma dedicato proprio a Cascina Merlata, il quartiere in via di sviluppo nella periferia nord-ovest di Milano in cui, tra l'altro, sorgerà tra poco un grande mall, Merlata Bloom.

I 14 milioni verranno finanziati dal soggetto che sta sviluppando l'area. 10 milioni, come detto, serviranno a finanziare (insieme a Rfi e Arexpo) la nuova stazione ferroviaria che servirà sia Mind (attraverso la passerella ciclo-pedonale già realizzata per Expo 2015, sotto cui sorgerà la stazione) sia Cascina Merlata. La nuova stazione, insieme a quella che sarà denominata Stephenson, sarà poi inserita nel percorso della futura 'Circle Line' ferroviaria milanese, con interscambio a Dergano (M3), Istria (M5), Lambrate (M2), Lodi (M3), Romolo (M2) e San Cristoforo (M4).

Il resto del contributo andrà soprattutto a potenziare la mobilità cosiddetta 'dolce', che si collegherà al trasporto pubblico locale e che interesserà anche alcuni Comuni limitrofi: Rho, Cornaredo e Settimo Milanese. Per questo intervento, per il quale nei prossimi mesi i tre Comuni si "parleranno" con la Città metropolitana, sono previsti 2,6 milioni di euro.

Riqualificazione di piazza Cimitero Maggiore

600mila euro saranno destinati alla riqualificazione del capolinea dei tram in piazzale Cimitero Maggiore, nell'ambito di un generale rifacimento della piazza con più aree verdi e pedonali, nuove banchine e rifacimento della rete aerea tranviaria e dei binari. Poco di più (610mila euro) finanzieranno un percorso ciclabile tra Cascina Merlata e la stazione M1 di Molino Dorino: sarà lungo 640 metri e si intersecherà con il percorso 15 del Biciplan previsto da Città metropolitana.

"Il percorso che avevamo definito - spiega Giancarlo Tancredi, assessore alla rigenerazione urbana del Comune di Milano - si concretizza con questo atto che sancisce il via libera a interventi che favoriscono la mobilità dell’area anche in un’ottica metropolitana. Quello di Mind è uno tra i più importanti progetti di rigenerazione urbana e con questo intervento assicuriamo a quest’area e al quartiere di Cascina Merlata un importante collegamento con il trasporto pubblico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova stazione ferroviaria a Mind e Cascina Merlata

MilanoToday è in caricamento