Attualità Ortica / Via Ortica

La street art all’Ortica "entra" nelle giornate Fai di Milano

Il Gruppo Fai Giovani organizza visita guidate alla scoperta delle grandi opere di street art realizzate dal collettivo artistico Orticanoodles. L'appuntamento è per sabato 14 e domenica 15 maggio

Milano non è solo musei o ville con cortili meravigliosi. Milano è anche arte urbana, come “Or.Me. – Ortica Memoria”, il museo a cielo aperto dell’omonimo, storico e popolare quartiere della periferia Est di Milano. L'ortica che per la prima volta, sabato 15 e domenica 16 maggio, entra tra i luoghi proposti dal Fondo ambiente italiano per le “Giornate Fai di primavera 2021”.

Giornate Fai a Milano

Il Gruppo Fai Giovani organizza visita guidate alla scoperta delle grandi opere di street art realizzate dal collettivo artistico Orticanoodles (insieme con studenti, associazioni e residenti), che raccontano le origini, le storie e le tradizioni del quartiere e della città. Da Giorgio Gaber a Carlo Alberto dalla Chiesa, e ancora Alda Merini, Liliana Segre, Enzo Jannacci e i volti di partigiani, sportivi e artisti che hanno lasciato un segno a Milano e non solo. Sui muri di questa parte di città nel Municipio 3 prende vita la storia italiana del Novecento, che parte dal movimento dei lavoratori e passa per i due conflitti mondiali e le grandi migrazioni, fino alle icone della musica rap.

Sabato, a guidare i visitatori ci saranno gli “Apprendisti Ciceroni”, un gruppo di studenti del liceo classico Berchet di Milano. Per entrambi i giorni, le visite si terranno dalle 10 alle 18, con turni ogni 15 minuti per gruppi da 10 persone. Il punto di ritrovo è in via Riccardo Pitteri 17 presso “Martino Midali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La street art all’Ortica "entra" nelle giornate Fai di Milano

MilanoToday è in caricamento