menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strisce blu, nuovi quartieri con sosta a pagamento: da Cascina Merlata a Bruzzano, da Niguarda a Feltre

Le nuove aree di strisce blu, mentre "avanzano" verso Bisceglie e Brenta

Si espande la sosta a pagamento su strada. Mentre procede il tracciato delle strisce blu dalla zona di Gambara fino a Bisceglie, si pensa ad altri quartieri di periferia milanese, con ambiti nuovi oppure allargandone alcuni esistenti.

Bruzzano verrà incluso, per esempio, nell'ambito 42 che già comprende Affori e Comasina. Così, Niguarda sarà incluso nell'ambito 43, che oggi comprende la Bicocca. L'idea del Comune di Milano è quella di "colorare" le strade istituendo la sosta a pagamento laddove vi è vicinanza con stazioni della metropolitana, in modo da scoraggiare coloro che arrivano in auto a Milano ed entrano in città. Nella grande area tra Gambara e Bisceglie, per esempio, ad operazione avvenuta sarà più conveniente lasciare la propria vettura al parcheggio di interscambio di Bisceglie, capolinea della M1 alle porte di Milano, piuttosto che pagare 1,20 euro all'ora e parcheggiare più all'interno.

Un ragionamento simile per Bruzzano (non lontano dalla M3) e per Niguarda. E in futuro per il quartiere Feltre, ma anche per le zone residenziali vicine alle altre stazioni M2: Cimiano, Crescenzago e Cascina Gobba. Anche qui l'obiettivo è invogliare gli automobilisti a parcheggiare al multipiano di Gobba piuttosto che all'interno della città. In questa "fetta" di Milano, il progetto è ancora da presentare. Toccherà poi al quartiere Forlanini con l'avvio del servizio della M4.

Altri due quartieri presto interessati dalle strisce blu stanno all'opposto l'uno dall'altro: la periferia sud-est, da Brenta a San Donato, e quella nord-ovest, in particolare il nuovo quartiere residenziale di Cascina Merlata. Qui vivono 800 famiglie; e le nuove strade sono "assaltate" dai pendolari che arrivano dal Sempione o dalla Tangenzialina. Con le strisce blu, saranno invogliati a parcheggiare a Molino Dorino. Lo stesso vale per le zone sulla M3 da San Donato verso il centro, ma anche per Rogoredo e Santa Giulia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Da oggi la Lombardia è in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento