Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Biglietti Atm, Sala: "Costretti ad aumentare le tariffe"

Il sindaco ha incontrato consiglieri e assessori per discutere l'adeguamento dei prezzi

Repertorio

"Dopo parecchi anni di tariffe invariate siamo costretti ad adeguarle, anche perché nello stesso periodo i contributi di Stato e Regione sono significativamente diminuiti". Così il sindaco Beppe Sala in un post pubblicato sul suo profilo Facebook a commento del possibile aumento delle tariffe dei biglietti Atm. Per discutere della questione il 7 settembre il primo cittadino ha incontrato i consiglieri comunali della sua maggioranza e i suoi assessori a Palazzo Marino.

"Negli ultimi anni abbiamo fortemente aumentato la dimensione del servizio - più 12 milioni di km all’anno - e la sua qualità. Ora dobbiamo guardare avanti", continua Sala sulla pagina social, enunciando le possibili soluzioni che ha proposto per affrontare la situazione, quali "adeguare il sistema tariffario metropolitano" e mantenere "invariato il prezzo dell'abbonamento annuale" , consentendone anche "la rateizzazione mensile".

La delibera relativa all'aumento dei prezzi dei biglietti Atm potrebbe arrivare in giunta comunale a fine settembre. La misura, come specificato da Sala, dovrebbe servire anche a "una radicale trasformazione verso l’elettrico del parco autobus", oltre che a un ulteriore potenziamento e miglioramento del servizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biglietti Atm, Sala: "Costretti ad aumentare le tariffe"

MilanoToday è in caricamento