Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità Forlanini / Viale Enrico Forlanini

Milano ha un problema con i tassisti abusivi

Manifestazione fuori da Linate contro gli "adescamenti" in aeroporto. L'assessore De Corato: "Chiederò un incontro al Questore"

Tassisti vs abusivi. Mercoledì mattina, fuori dalla porta 5 degli arrivi dell'aeroporto di Linate, alcuni conducenti di auto bianche hanno protestato contro i "colleghi" - senza licenza - accusati di "rubare" loro i clienti, soprattutto negli scali aeroportuali. 

Alla manifestazione ha preso parte anche l'assessore regionale alla sicurezza, Riccardo De Corato, che ha subito sposato la causa dei tassisti e ha promesso impegno. "Mi sono unito al flash mob di protesta dei tassisti milanesi contro l'adescamento negli aeroporti milanesi, alla quale era presente anche Cristina Russo, appartenente alla categoria e consigliera di Municipio 6. Purtroppo - ha sottolineato l'esponente del Pirellone, che siede anche in consiglio comunale - ci sono alcune persone del noleggio con conducente che, spesso spacciandosi per tassisti, vanno alla ricerca dei loro clienti all'interno degli aeroporti". 

"Questo - ha rimarcato De Corato - in violazione delle norme che vietano un comportamento simile. Inoltre, mentre per gli Ncc è possibile trattare il prezzo della corsa, in genere più alto delle tariffe dei tassisti, questi ultimi sono tenuti ad applicare una tariffa predeterminata". 

"Chiederò - ha concluso l'assessore - un incontro con il Questore per affrontare la tematica dell'abusivismo negli aeroporti e negli scali ferroviari milanesi. È chiaro che a questa situazione vada trovata una soluzione. Non si può continuare a tollerare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano ha un problema con i tassisti abusivi

MilanoToday è in caricamento