rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità Vanzaghello

Tasso in pericolo recuperato nel Milanese e portato al Cras Wwf

L'animale, che rischiava di essere investito da qualche mezzo pesante, è stato catturato dal Nucleo ittico venatorio della polizia locale della Città Metropolitana di Milano

Un tasso in pericolo recuperato, catturato e portato al Cras Wwf. È accaduto nella mattina di venerdì 29 gennaio a Vanzaghello, hinterland nord ovest di Milano. A intervenire per mettere in sicurezza l'animale il Nucleo ittico venatorio della polizia locale della Città Metropolitana di Milano.

Il tasso si era introdotto negli stabili di una società di via Silvestre a Vanzaghello e da giorni si aggirava all'interno dell'impresa senza che nessuno riuscisse ad allontanarlo. Giunti sul posto dopo una segnalazione, gli agenti hanno accertato che per l'animale vi era un reale pericolo: rischiava di essere investito dai mezzi pesanti che transitano regolarmente  nella struttura.

A quel punto il tasso è stato catturato con una grossa gabbia, che poi, per non stressarlo più del dovuto, è stata coperta da un telo. Durante la cattura - hanno riferito gli agenti - l'esemplare è risultato docile e mansueto, quasi stordito. Dopo il recupero è stato portato al Cras Wwf di Vanzago per tutti gli accertamenti e le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasso in pericolo recuperato nel Milanese e portato al Cras Wwf

MilanoToday è in caricamento