Il secondary ticketing / San Siro

Taylor Swift in concerto a Milano: biglietti in vendita a 13mila euro

Prezzi alle stelle per le due date al Meazza della pop star americana

Oltre 13mila euro per vedere Taylor Swift in concerto a Milano. È la denuncia del Codacons, pronto a presentare un esposto ad Antitrust e Procura di Milano. Le due serate allo stadio di San Siro sono andate sold out in una manciata di minuti: reperire i biglietti attraverso i canali ufficiali è praticamente impossibile da tempo. Ma sulle piattaforme di secondary ticketing o di compravendita tra privati cominciano a spuntare biglietti per i due show della pop star americana. Ma i prezzi arrivano alle stelle. 

"Per la data del 14 luglio - spiega Codacons - un sito vende una coppia di biglietti (non acquistabili separatamente) alla modica cifra di 13.334 euro. Un'altra piattaforma, per il concerto del 13 luglio, arriva a chiedere 4.677 euro a singolo biglietto". Anche su siti come eBay, dove avvengono vendite tra privati, sono spuntati biglietti per entrambe le date  a cifre record fino a 3mila euro. Ancora, un sito vende un biglietto per il 13 luglio a circa 3.500 a cui - in fase di acquisto - si sommano stratosferiche tasse: insomma, per un ticket con posto nell'ultimo anello del Meazza bisogna sborsare oltre 4.500 euro. Mentre per posti migliori servono quasi 5.400 euro. 

Il prezzo per biglietto per il concerto di Taylor Swift

"Ancora una volta assistiamo a una ignobile speculazione che sfrutta la forte domanda di biglietti per i concerti dell'artista americana per realizzare un illegittimo arricchimento - afferma il presidente del Codacons, Carlo Rienzi -. Per questo presenteremo domani un esposto ad Antitrust e Procura chiedendo non solo di indagare i responsabili per il possibile reato di aggiotaggio, ma anche di sequestrare e oscurare le pagine web dove vengono venduti biglietti a prezzi fuori mercato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taylor Swift in concerto a Milano: biglietti in vendita a 13mila euro
MilanoToday è in caricamento