menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Raffaele, aperte le pre-iscrizioni a medicina: ecco quando si svolgeranno i test

I test si svolgeranno non solo a Milano e saranno tutti al computer. I dettagli

Iscrizioni aperte al San Raffaele. A partire da lunedì 11 gennaio è possibile iscriversi online ai test di ammissione per i corsi di laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ateneo milanese. I test si svolgeranno presso le sedi nazionali di Selexi Test Center e sarà possibile iscriversi fino alle ore 12 del 12 aprile 2021. Per garantire un ampio accesso agli studenti interessati in tutta Italia, i test si svolgeranno a Milano, Roma, Napoli, Bari, Catania, Palermo e Cagliari.

Sul sito dell’ateneo è disponibile anche un simulatore per gli studenti che vogliono simulare la prova e, a partire dal 25 gennaio, saranno fruibili a distanza due corsi di preparazione al test, uno per i corsi di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria e uno per i corsi di laurea delle Professioni Sanitarie. I test, comunque, non si basano sul puro nozionismo ma lasciano spazio anche a quesiti di logica, problem solving e comprensione del testo, cui si aggiungono quesiti di biologia, chimica, matematica e fisica. Parte delle domande a risposta multipla potrà essere formulata anche in inglese. Tutti test verranno svolti al computer.

“L’infezione virale da Sars-cov-2 ha profondamente mutato la realtà di tutto il sistema sanitario, mettendoci di fronte all’esempio di chi ha combattuto in questa battaglia con piena consapevolezza della propria missione e ricordandoci l’importanza della medicina e delle professioni sanitarie nella nostra comunità — ha chiosato il professor Enrico Gherlone, Rettore di UniSR —. L’evidenza di quanto una sanità organizzata e ben integrata, non solo tra pubblico e privato, ma anche tra ospedali e territorio, sia decisiva per contrastare un’emergenza sanitaria, economica e sociale, ha portato a un concreto aumento dei contratti di formazione specialistica e quindi a un’apertura delle prospettive per i neolaureati, apertura che riguarda anche il ruolo delle professioni sanitarie e degli odontoiatri, vere e proprie “sentinelle” sul territorio per la salute dei cittadini. Siamo stati testimoni in questi mesi anche di uno sforzo senza precedenti che ha riunito ricercatori, medici, volontari, pazienti, industria farmaceutica e che ha permesso di trovare cure adeguate e vaccini in un tempo fino a pochi anni fa inimmaginabile. Il “post Covid” rappresenta pertanto una sfida inedita per gli studenti, caratterizzata in primis dalla vocazione ad essere i protagonisti della medicina del futuro e, in secondo luogo, da una formazione che fornisca competenze cliniche solide, eccellenza nelle evidenze scientifiche, uso consapevole delle innovazioni che la tecnologia ha messo e metterà a disposizione della didattica e della ricerca”.

Le date in cui si terranno i test per ciascun corso

  • Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria (lingua italiana). Un unico test per entrambi i corsi, a partire dal 20 aprile, per rispettivamente 300 posti e 50 posti disponibili.
  • International Medical Doctor Program – Eu citizens reserved (lingua inglese per cittadini comunitari). Il test di ammissione si svolgerà dal 22 aprile, per 46 posti disponibili.
  • Corsi di Laurea in Infermieristica – 115 posti disponibili; Fisioterapia – 40 posti disponibili; Ostetricia – 30 posti disponibili; Igiene Dentale – 40 posti disponibili. Un unico test per tutte le professioni, a partire dal 19 aprile. I candidati potranno indicare fino a tre preferenze.
  • Corso di Laurea in Ricerca Biotecnologica in Medicina. Il test di ammissione si svolgerà a partire dal 19 aprile, per 40 posti disponibili.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento