rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità Duomo / Via Cordusio

Sorpresa allo Starbucks di Milano: tra i clienti compare Tim Cook, numero uno di Apple

Le foto postate sui social dallo stesso bar milanese. Poco prima Cook era da Apple

"Quando il caffè incontra la mela", hanno scritto scherzando dalla pagina ufficiale del bar. Venerdì mattina, Tim Cook - amministratore delegato di Apple - ha infatti fatto visita ai "cugini" americani di Starbucks. 

Tim Cook da Starbucks

Il numero uno dell'azienda di Cupertino si è presentato nel locale che l'azienda di Seattle ha aperto lo scorso settembre in piazza Cordusio. Cook è stato accolto da uno dei dipendenti e si è poi fatto scattare una fotografia con i ragazzi in servizio. 

"Coffee connects - si legge sulla pagina Instagram della roastery milanese -. Quando la passione per il buon caffè connette ed ispira. È stato un piacere condividere la magia della Roastery con Tim Cook questa mattina. Aspettiamo anche voi".

Coffee connects. Quando la passione per il buon caffè connette ed ispira. È stato un piacere condividere la magia della Roastery con Tim Cook ? questa mattina. Aspettiamo anche voi! ? | R Coffee connects. Passion for quality coffee draws people together and inspires. It was a true pleasure to share the magic of the Roastery with Tim Cook ? this morning. We look forward to seeing you too! @starbucks @starbucksreserve @starbuckspartners @howard.schultz @apple #Milano #Milan #Italy #Italian #ItalianCoffee #ItalianCoffeeShot #thankyouhoward #howardschultz #starbucks #starbucksreserve #starbuckspartners #tobeapartner #starbucksitalia #starbucksreserveroasterymilano #milanroastery #ReserveMilano #StarbucksMilano #MilanoRoastery #GrazieMilano #StarbucksItaly #Apple #timcook

Un post condiviso da Starbucks Reserve Roastery (@starbucksreserve_mil) in data:

Poco prima l'ad di Apple si era invece presentato a sorpresa nel "suo" store di piazza Liberty per festeggiare il lancio dell'iPhone Xr. Il manager era arrivato senza preavviso e aveva cercato di confondersi tra la gente che affollava il punto vendita. I fan però l'avevano subito riconosciuto e lo avevano circondato - insieme ai dipendenti - per scattarsi un selfie insieme a lui.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa allo Starbucks di Milano: tra i clienti compare Tim Cook, numero uno di Apple

MilanoToday è in caricamento