Estate 2020, le novità in treno: i nuovi Frecciarossa da Milano in Liguria, Toscana, Lazio e Marche

Tutte le novità dell'estate 2020 per favorire il turismo ferroviario dopo il lockdown

Nuovi Frecciarossa da Milano per varie città del Nord, Centro e Sud Italia: li mette in campo Trenitalia per rilanciare il turismo nazionale dopo il lockdown dovuto all'emergenza sanitaria da Covid-19, considerato che dal 3 giugno 2020 è possibile spostarsi tra le Regioni. E la spinta alla digitalizzazione con un'app completamente rinnovata.

Milano-Reggio Calabria

Proprio dal 3 giugno il Frecciarossa unisce Torino e Milano con Reggio Calabria senza cambi intermedi. E da domenica 14 giugno i collegamenti diretti raddoppiano (diventano quattro al giorno), con fermate a Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Salerno, Paola, Lamezia Terme, Rosarno e Villa San Giovanni. Due dei quattro treni fermano anche a Sapri, Vallo della Lucania, Agropoli e Pisciotta-Palinuro.

Milano-Levante-Argentario

Da domenica 14 giugno al via anche nuovi collegamenti con il Frecciarossa per raggiungere il Levante ligure, la Versilia e l’Argentario da Milano e Roma. Saranno, infatti, attivati due nuovi collegamenti con Frecciarossa 1000 Milano-Liguria-Versilia-Argentario-Roma (fermate a Pavia, Genova Piazza Principe, Genova Brignole, Santa Margherita, Rapallo, Sestri Levante, Monterosso, La Spezia Centrale, Forte dei Marmi, Viareggio, Pisa, Livorno, Campiglia Marittima, Grosseto, Orbetello, Capalbio e Civitavecchia).

Milano-Adriatico

Due nuovi collegamenti in Frecciarossa collegheranno Milano e Ancona (fermate a Bologna, Rimini, Riccione, Pesaro). E quaranta treni al giorno porteranno i turisti verso la costa adriatica. In particolare, sono previsti nuovi collegamenti da Firenze per la Puglia e da Bolzano verso Ancona: due Frecciarossa nel weekend Bolzano-Ancona (fermate a Trento, Rovereto, Verona, Bologna, Rimini, Riccione, Cattolica, Pesaro e Senigallia) e due Frecciargento, disponibili tutti i giorni, sulla Firenze-Roma-Puglia (fermate a Roma Tiburtina, Roma Termini, Caserta, Benevento, Foggia, Barletta, Bari, Monopoli, Ostuni, Brindisi e Lecce).

Milano-Bolzano

Le più belle località di mare possono essere raggiunte anche con i treni regionali di Trenitalia grazie ai 700 collegamenti al giorno in tutta la Penisola. Con l’orario estivo di Trenitalia aumentano i collegamenti con Valle d’Aosta, Trentino Alto-Adige e Lago di Garda. Due nuovi collegamenti con Frecciarossa uniranno nel weekend Milano e Bolzano con orari pensati per le esigenze dei turisti (fermate a Brescia, Peschiera del Garda, Verona, Rovereto, Trento e Ora), aggiungendosi ai due già previsti da lunedì a venerdì. Dal 14 giugno, il collegamento Napoli-Torino sarà prolungato nel weekend (venerdì, sabato e domenica) fino a Bardonecchia, con fermata a Oulx.

Treno e bus

Grazie alla soluzione intermodale treno+bus (FrecciaLink) sarà possibile visitare valli alpine e località di montagna come Madonna di Campiglio, Cortina d’Ampezzo, la Val Gardena, la Val di Fassa e la Val di Fiemme. Visitare Cortina sarà possibile anche grazie alla soluzione intermodale treno regionale+bus:, attivi anche 18 collegamenti bus per la nota località delle Dolomiti.

Nuove fermate Frecciarossa in Toscana e Lazio

Da Milano, ogni giorno, due nuovi collegamenti diretti con Frecciarossa da e per Chiusi-Chianciano Terme (con fermate a Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Napoli e Salerno) consentiranno di visitare il Sud della Toscana, dalle colline del Chianti senese alla Val d'Orcia. E per la prima volta il Frecciarossa arriva a Frosinone e Cassino, con collegamenti diretti da e per Milano, Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Roma e Napoli. Grazie al nuovo collegamento, turisti italiani e stranieri possono scoprire le bellezze della Ciociaria, come i Monti Simbruini, le Grotte di Pastena, l’Abbazia di Montecassino, l’Acropoli di Alatri e la cascata di Isola del Liri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tariffe speciali

Per viaggiare senza limitazioni su tutti i treni regionali e in ogni destinazione, fra le 12 del venerdì e le 12 del lunedì, da mercoledì 24 giugno è possibile acquistare un unico biglietto a 49 euro per quattro weekend o a 149 euro per tutti i weekend. Sempre da mercoledì 24 giugno e per tutta l’estate 2020, i bambini e i ragazzi fino a 15 anni viaggiano gratis sui treni regionali.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento