rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Attualità

Perché i treni tra Milano e Varese sono così in ritardo

Tutto colpa di un guasto a un impianto che regola la circolazione dei treni tra le stazioni di Albizzate e Gallarate

Traffico ferroviario in tilt sulla linea Milano-Gallarate-Varese nella mattinata di lunedì 28 novembre. Il tutto, come reso noto da Trenord, è stato causato a un guasto a un impianto che regola la circolazione dei treni tra le stazioni di Albizzate e Gallarate.

I ritardi si stanno concretizzando sia in direzione Milano che in direzione Varese e hanno raggiunto anche quota 35 minuti, inoltre alcuni convogli diretti verso il capoluogo di provincia sono stati cancellati. Il guasto, secondo quanto appreso da MilanoToday, è stato rilevato intorno alle 6 del mattino e il personale di Rfi sta intervenendo per la sua risoluzione.

Trenord ha un problema, anzi molti di più

Nei giorni scorsi durante la commissione territorio e infrastrutture al Pirellone l'amministratore delegato di Trenord, Marco Piuri, aveva fatto sapere che l'indice di puntualità della società sta migliorando pur in presenza di una infrastruttura satura. "Le performance del servizio ferroviario lombardo - aveva chiosato Piuri - sono in costante miglioramento, grazie al progressivo ingresso in servizio di nuovi treni e a una manutenzione più efficace, che si scontrano però con i limiti di un’infrastruttura satura".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché i treni tra Milano e Varese sono così in ritardo

MilanoToday è in caricamento