rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità Duomo / Via Cordusio

Uniqlo a Milano: sotto la Madonnina il "negozio più bello del mondo", pronti 300 posti di lavoro

Sala: "Mi hanno detto che assumeranno 250 giovani nel negozio e 50 nell'head quarter"

Uniqlo e Milano, sembra essere già scoccato l'amore. Il colosso del fast fashion, infatti, sta preparando lo sbarco sotto la Madonnina - il primo negozio italiano aprirà in piazza Cordusio in autunno - e sembra stia facendo le cose in grande. 

Per il suo esordio tricolore, l'azienda giapponese - ormai leader mondiale della moda low cost - ha scelto la città della moda per eccellenza e per questo pare abbia in cantiere grandi sorprese. Il negozio, stando alle indiscrezioni, sarà sviluppato su tre piani e sarà grande 2.500 metri quadrati, che ospiteranno le linee donna, bimbo e uomo di Uniqlo. 

Uniqlo a Milano: 300 nuove assunzioni

Ad annunciarlo sabato mattina è stato il sindaco Beppe Sala, che - durante la sua "colazione col sindaco", dall'Ortica - ha spiegato: "Nei giorni scorsi ho incontrato a Palazzo Marino il management di Uniqlo e abbiamo parlato del nuovo store che apriranno in ottobre in Cordusio. Secondo il management sarà il più bello del mondo". 

E per Milano sarà anche una grande opportunità: "Assumeranno 250 giovani nel negozio e altri 50 nell’head quarter", ha fatto sapere il primo cittadino. E non solo. Perché - sulla scia di quanto fatto da Starbucks, che ha "firmato" le aiuole in Duomo, anche Uniqlo vuole fare qualcosa per la città. "Con il management c'è stata intesa, mi hanno chiesto cosa possono fare per un quartiere periferico di Milano. Non abbiamo ancora individuato in quale zona intervenire e con quale progetto ma - ha concluso Sala - troveremo la formula per coinvolgerli.”
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uniqlo a Milano: sotto la Madonnina il "negozio più bello del mondo", pronti 300 posti di lavoro

MilanoToday è in caricamento