menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fontana

Fontana

Università, Fontana all'incontro col ministro: a nessuno verrà precluso il diritto allo studio

Ricerca e innovazione, ha ribadito Fontana, "sono pilastri portante delle politiche regionali"

“La Lombardia sta lavorando con le altre Regioni e con il Governo affinché a nessuno dei nostri giovani sia precluso il diritto allo studio”. Lo ha assicurato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, nel corso della conferenza stampa, organizzata in occasione dell’incontro con il ministro dell’Università, Gaetano Manfredi, e la Conferenza dei Rettori Universitari Lombardi, in Statale a Milano.

“L’accordo – ha detto Fontana – è quasi chiuso, non prevede tagli ai trasferimenti e quindi sarà possibile garantire tutte le risorse messe finora a disposizione del sistema universitario”.

Il governatore ha voluto ringraziare il ministro “per aver riservato la sua prima uscita pubblica alla nostra regione e al nostro sistema universitario. Un sistema che ha dimostrato di essere rapidissimo nel valutare il pericolo e chiudere, assicurando la continuità dell’offerta didattica a distanza”.

Ricerca e innovazione, ha ribadito Fontana, “sono pilastri portante delle politiche regionali che mettiamo a disposizione dei nostri giovani. Solo attraverso questi elementi si potrà garantire lo sviluppo necessario alla Lombardia per uscire il più velocemente possibile dalla drammatica esperienza del Covid-19 e rilanciare l’intero Paese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento