rotate-mobile
Attualità

Milano, vaccino influenza in Lombardia, Caparini: fino a 6 anni è gratis e spray

Lo ha ricordato su Twitter l’assessore al Bilancio di Regione Lombardia, Davide Caparini

“Il vaccino antinfluenzale è consigliato per i bimbi da 6 a 24 mesi e per quelli che frequentano il nido. Fino ai 6 anni è gratuito e quest’anno è meno doloroso perché è spray”. Lo ha ricordato su Twitter l’assessore al Bilancio di Regione Lombardia, Davide Caparini.

Intanto c'è la conferma che i vaccini anti influenzali acquistati da Regione Lombardia saranno a disposizione anche per gli operatori sanitari privati attraverso i loro datori di lavoro, che dovranno pagare un contributo. Marco Trivelli, direttore generale dell'assessorato al Welfare, lo ha detto durante una conferenza stampa sulle vaccinazioni anti influenzali, tema "caldo" di questo periodo. Una dichiarazione che sovverte, letteralmente, quanto dichiarato appena pochi giorni fa dalla giunta e dai tecnici.

Storicamente la Regione aveva sempre fornito i vaccini anti influenzali anche agli operatori sanitari del privato convenzionato, trattandoli in questo caso esattamente come gli altri operatori sanitari: stando a contatto costante con i pazienti, è opportuno per logica che si proteggano vaccinandosi. Quest'anno, nell'era del covid, vaccinarsi è ancora più importante del solito e il Ministero della Salute ha aumentato le categorie essenziali, oltre agli over 65 e ai fragili anche i bambini fino a sei anni e quelli da 60 a 64 anni: per cui la Regione aveva finora replicato che i medici privati sarebbero restati esclusi dal programma vaccinale pubblico. Tanto che martedì è stata bocciata, in consiglio regionale, una mozione che chiedeva il ripristino della prassi degli anni scorsi, cioè l'inclusione dei medici del privato nel programma di vaccinazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, vaccino influenza in Lombardia, Caparini: fino a 6 anni è gratis e spray

MilanoToday è in caricamento