menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, scattano le vaccinazioni anche al Pio Albergo Trivulzio

Il farmaco è stato inoculato a 38 lavoratori e 12 ospiti della struttura

Operatori sanitari ma non solo. Sono scattate anche al Pio Albergo Trivulzio di Milano le vaccinazioni anticovid. Nella giornata di domenica 27 dicembre il farmaco è stato inoculato anche a 12 della Baggina di Milano.

In totale le persone che diventeranno immuni al covid all’interno della struttura sono 50: 38 dipendenti e 12 ospiti. “Tutto è andato per il meglio, abbiamo cominciato alle 15 puntuali — ha commentato Fabrizio Pregliasco, consulente tecnico-scientifico dell'azienda di servizi alla persona per quanto riguarda la gestione del capitolo coronavirus —. I primi vaccinati sono stati il geriatra Marco Froldi, fra i dipendenti, e l'88enne Franco Brioschi fra gli ospiti. È andato tutto bene. Brioschi ha anche fatto una videochiamata con il fratello che ha assistito in diretta alla somministrazione dell'iniezione scudo". 

"Ho visto un grande entusiasmo e dedizione - ha concluso Pregliasco - Entusiasmo testimoniato anche dalla grande quota di adesioni alla vaccinazione che abbiamo in questa struttura rispetto ad altre. Siamo a oltre l'80% fra i sanitari operativi qui".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento