San Siro trema in maniera anomala, Milan e Inter rassicurano: "Lo stadio è sicuro"

Le verifiche messe in atto da Inter e Milan sullo stadio di San Siro rientrano "nel costante monitoraggio" a cui l'impianto è sottoposto a cura del Politecnico. Tutti i dettagli

San Siro

"Le vibrazioni registrate il 7 aprile durante Inter-Atalanta in un settore del terzo anello di San Siro non fanno diminuire la sicurezza dello stadio, come evidenzia un'analisi disposta immediatamente dal Comune di Milano". A scriverlo sono Inter e Milan prendono posizione con una nota all inviata all'agenzia Ansa "per fare chiarezza" sullo stato di mantenimento dell'impianto dopo le notizie che rivelavano delle vibrazioni anomale al terzo anello.

San Siro: le verifche del Politecnico di Milano

Le verifiche messe in atto da Inter e Milan sullo stadio di San Siro rientrano "nel costante monitoraggio" a cui l'impianto è sottoposto a cura del Politecnico di Milano, fanno sapere i due club milanesi. Dopo il fenomeno di vibrazione "rilevato il 7 aprile in un settore specifico del terzo anello, superiore ai normali parametri", ricordano i due club, "sono state attivate da parte del Comune di Milano (proprietario dell'impianto) le procedure necessarie, verificandone entità, dinamica e possibili impatti.

Anche sulla base dei risultati dell'analisi condotta dall'esperto strutturista, la Commissione Provinciale di Vigilanza ha confermato la presenza delle condizioni di agibilità dello stadio contestualmente adottando talune misure di gestione operativa del pubblico destinato al terzo anello tali da non interferire comunque con la complessiva fruibilità dei servizi dell'impianto".

Il terzo anello chiuso

Il terzo anello spesso resta chiuso e lo sarà anche sabato sera, escludendo la parte della Curva sud destinata ai tifosi della Roma. Si tratta di una zona delle tribune aperta solo per le gare di punta, come potrebbe essere Milan-Lazio per la semifinale di Coppa Italia in programma il 24 aprile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (11)

  • a me sembra una pura assurdità ( tanto vale a sto punto tenersi san siro) volere abbattere lo stadio per costruirne poi UNO SOLO ( se ho capito bene) da continuare a dividersi le due squadre! a parte il fatto che il Meazza é una specie di monumento nazionale , a Roma nessuno si sognerebbe di abbattere l'olimpico ( che ha molta meno storia ed é di proprietà del coni) qui vorrebbero abbattere san siro ( che potrebbe essere utile per concerti e tante altre cose) per fare uno stadio in comproprietà???!!!! ma fatene due di stadi !uno per il Milan e l'altro per l'Inter! é così dappertutto! a LOndra ci sono una marea di squadre, ma ognuna ha il suo!e non si abbatte un monumento nazionale!! mi sa che stanno completamente fuori di testa!!

  • Smettetela con questo teatrino tanto ormai lo sappiamo tutti che il vero obbiettivo di salah è abbattere san siro per poter costruire sopra una moschea. e noi milanesi sempre a guardare senza fare niente. ma quando manderemo a casa salah e la sua giunta di radical shic????

    • Azz.. sei caduto dal letto e come sempre hai picchiato la testa

  • Succede sempre cosi! Dopo il crollo del ponte Morandi, ora stanno visionando tutti i ponti per controllarne lo stato...

    • Infatti nell'articolo si parla di ponti...

  • Chiudetelo sto cesso

  • Si parla come il ponte di genova. State tranquilli va tutto bene ed poi è crollato

  • Io ero presente sugli spalti al concerto di Vasco Rossi,ondeggiavamo come libellule,e non era affatto normale,non sarò un perito ,ma ci è andata bene,era un ondeggiare anomalo,altro che anti sismicità,come hanno dichiarato successivamente. Però molti diranno《ma non è mai successo nulla!》Infatti agiamo dopo????

    • Quindi dici di non essere un perito, però hai le conoscenze necessarie x valutare un "ondeggiare anomalo"...sei ridicola !!! Io sono andato 10 anni in Curva Sud e quando tutti saltano sembra che crolli...sempre stato così...non parlate a vanvera !!!

      • Avatar anonimo di Marko
        Marko

        Allora speriamo davvero che non sia come presume nel suo commento Gianni, anche se un famoso e potentissimo uomo politico amava spesso dire che a pensar male molte volte ci s'azzecca....

    • Avatar anonimo di Marko
      Marko

      Quindi dalla famosa serie tutto a posto, niente in ordine?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Alba di sangue a Milano, rissa fuori dalla discoteca: ragazzo accoltellato alla schiena

  • Cronaca

    "Negro di m...", ragazzino di 13 anni insultato durante un torneo di basket a Milano

  • Rogoredo Corvetto

    Blitz della Polfer in stazione a Rogoredo: scalo passato al setaccio, due denunce

  • Attualità

    Il maltempo mette in ginocchio le api, Coldiretti: "In Lombardia crolla la produzione di miele"

I più letti della settimana

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Incidente in A8, Suv tampona camion e si ribalta: morti due ragazzi, altri due feriti. Foto

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

  • Milano, ragazza di 18 anni violentata al parco: l'ultimo bicchiere di whisky, poi lo stupro

Torna su
MilanoToday è in caricamento