menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, passeggeri bengalesi respinti a Milano: "Norma cambiata mentre eravamo in volo"

La nota di Qatar dopo il pasticcio di Malpensa: "Norma modificata mentre viaggiavamo"

Stato italiano contro Qatar Airways. Motivo del contendere il volo bloccato mercoledì mattina a Malpensa con circa 40 passeggeri a bordo in arrivo dal Bangladesh via Doha, che sono stati immediatamente rimpatriati senza mai scendere dal velivolo. L'aereo, atterrato alle 12.45, non è infatti mai stato sbarcato e tutte le persone a bordo sono state fatte partire poco dopo per il ritorno a casa. 

Nel pomeriggio la compagnia ha diffuso una nota stampa ufficiale: "I passeggeri provenienti dal Bangladesh che oggi, 8 luglio, hanno viaggiato sui servizi di linea Qatar Airways diretti a Roma e Milano, via Doha, non sono potuti entrare in Italia a causa di una modifica della normativa apportata dalle autorità competenti mentre stavano viaggiando", si legge nello "statement" dell'azienda, che sottolinea come le regole siano state cambiate mentre l'aereo era già in volo. 

In realtà, però, già martedì 7 luglio il ministro della Salute, Roberto Speranza, aveva annunciato una stretta sui voli in arrivo dal Bangladesh, dopo alcuni focolai di coronavirus a Roma tra cittadini bengalesi tornati dal proprio Paese d'origine. "Ho appena disposto la sospensione dei voli in arrivo dal Bangladesh a seguito del numero significativo di casi positivi al covid 19 riscontrati sull’ultimo aereo arrivato ieri a Roma. La quarantena per chi viene da Paesi extra UE ed extra Schengen è già prevista ed è confermata. Ma dopo tutti i sacrifici fatti non possiamo permetterci di importare contagi dall’estero. Meglio continuare a seguire la linea della massima prudenza", aveva scritto alle 11.33 sul proprio profilo Facebook ufficiale il ministro.

Una nota poi replicata, poco dopo, anche dal sito ufficiale del ministero: "Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha ordinato la sospensione dei voli in arrivo dal Bangladesh a seguito del numero significativo di casi positivi al Covid-19 riscontrati sull’ultimo volo arrivato ieri a Roma - si legge -. In accordo con il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, è stata disposta una sospensione valida per una settimana durante la quale si lavorerà a nuove misure cautelative per gli arrivi extra Schengen ed extra Ue".

La decisione, quindi, sembrerebbe essere stata presa il 7 luglio, ma l'8 luglio Qatar Airways ha sottolineato che la novità è arrivata mentre il loro aereo "stava viaggiando". 

Foto - Il post di Speranza

post speranza-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento