La dieta giusta per perdere peso dopo le vacanze

Tutti i consigli per tornare in forma in modo sano

Sei appena rientrata dalle vacanze e non vedi l'ora di rimetterti in forma? Scopri subito alcune semplici strategie per una dieta sana, che ti insegni a seguire alcune buone abitudini alimentari e che ti permetta di mantenere nel tempo i risultati raggiunti.

Ecco i consigli pratici da seguire subito.

Disintossica l'organismo

Prima di tutto, per sgonfiarsi dopo le vacanze, è importante disintossicare l'organismo dalle tossine accumulate durante l'estate, eliminando alcol, caffeina e bibite gassate. Eliminare queste ultime dalla dieta raddoppia le possibilità di perdere peso. Ricorsati inoltre di bere molta acqua naturale, riducendo il consumo di sale e oli da condimento e dormendo a sufficienza.

Fai una colazione sana

La prima colazione è un pasto fondamentale della giornata che, se consumato regolarmente, aiuta ad accelerare il metabolismo. Per una colazione sana ed equilibrata preferisci quindi yogurt o latte, meglio se vegetale (di soia, di avena o di riso), accompagnati da 1 o 2 fette di pane integrale con marmellata senza zucchero, oppure da una manciata di cereali da colazione con frutta secca e fiocchi d’avena.

Sì agli spuntini

Oltre ai tre pasti principali (colazione, pranzo e cena), per accelerare il metabolismo e dimagrire in fretta è molto importante aggiungere due spuntini al giorno, uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio. Opta quindi per uno spuntino a base di yogurt, frutta fresca oppure secca: ad esempio, mangiare 5-6 mandorle ti permette di saziarti senza appesantirti.

Preferisci le verdure di stagione

In una dieta sana non possono ovviamente mancare le verdure, meglio se di stagione. Prediligi quindi Settembre aglio, bieta, carota, ceci, cetriolo, cicoria, cipolla, erba cipollina, fagiolino, fagiolo, lattuga, lenticchia, melanzana, patata, peperone, pisello, pomodoro.

Preferisci il riso

Quasi la metà delle calorie giornaliere deve essere assunta sotto forma di carboidrati, ma per fare il pieno di fibre è sempre meglio optare per la loro versione integrale. Inoltre, quando puoi, sostituisci il riso alla pasta, ancora meglio se integrale, ricco di fibre e facile da digerire.

Evita i carboidrati a cena

Per cena preferisci sempre le proteine magre con verdure di contorno: ad esempio, opta per il petto di pollo o di tacchino, formaggi magri con verdure cotte, una porzione di polpo in insalata o del tonno alla piastra.  Ricorda che per far funzionare una dieta, ogni tanto è bene trasgredire qualche regola alimentare, senza sentirsi in colpa: l'essenziale è bilanciare il peccato di gola con il pasto successivo, che deve essere necessariamente più leggero, come una cena veloce a base di frutta e yogurt magro.

Bevi una tisana dopo cena

Per concludere, una tisana drenante dopo cena è un ottima soluzione per rilassarsi, favorire il sonno e la digestione e drenare i liquidi in eccesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Torna su
MilanoToday è in caricamento